Milan, il futuro di Mirabelli e Gattuso in 180′?

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Milan, si gioca tutti nelle ultime due partite della stagione, anche il futuro di Gennaro Gattuso e Massimiliano Mirabelli.

Milan, il futuro di Gattuso e Mirabelli si decide nelle prossime due partite. Stando a quanto riportato da il Corriere dello Sport, la sconfitta rimediata contro la Juventus nella finale di TIM Cup ha complicato e non poco il cammino dei rossoneri.

Perdere contro i bianconeri ci sta, quello che nessuno si aspettava all’inizio di questa stagione è che il Milan dovesse combattere per un posto in Europa fino all’ultima giornata di campionato. E non per la Champions League, ma per l’Europa League.

Milan, vertice tra dirigenti e tecnico dopo la gara contro la Juventus

Al termine di Juventus-Milan Gattuso, Mirabelli, Fassone, Abbiati e Riccio hanno tenuto un vertice in cui hanno analizzato la sconfitta. C’è  grande rammarico ovviamente per quei sessanta minuti giocati alla pari con la Juve e che avrebbero potuto regalare grandi soddisfazioni se in avanti ci fosse stato quel famoso bomber d’esperienza che il tecnico e i tifosi invocano ormai da mesi.

Dispiace ovviamente che tre dei quattro gol segnati dai bianconeri siano stati una gentile concessione di Donnarumma (X2) e Nikola Kalinic ma ora la squadra è chiamata a reagire per evitare il peggio, ossia che il Milan possa sprofondare addirittura all’ottavo posto in classifica.

Massimiliano Mirabelli
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Milan: Gennaro Gattuso e Massimiliano Mirabelli rischiano

In questo caso la stagione del Milan da deludente diventerebbe disastrosa e non è da escludere che la proprietà cinese possa optare per un cambiamento anche drastico.

Inutile sottolineare come i principali indiziati siano Massimiliano Mirabelli, cui Yonghong Li ha affidato oltre duecento milioni di euro da investire sul mercato, e Gennaro Gattuso, perché nel calcio, si sa, il primo a pagare è sempre l’allenatore anche quando meriterebbe di essere confermato.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 11-05-2018

Nicolò Olia