Milan, il report della seduta odierna: allenamento defaticante e partitella finale

Prima seduta per il Milan dopo il successo in casa dell’Austria Vienna. Montella intenzionato a confermare il 3-5-2.

MILANO – Il giorno dopo il successo contro l’Austria Vienna, il Milan si è ritrovato in campo questo pomeriggio per preparare la sfida di domenica pomeriggio contro l’Udinese. I giocatori che hanno disputato la sfida di ieri hanno svolto un allenamento di tipo defaticante. Per i non convocati prima mezz’ora dedicata al riscaldamento, esercizi con ostacoli bassi, scatti e potenziamento muscolare. A questo gruppo, una volta terminata la loro sessione in palestra, si sono aggregati anche i ragazzi partiti dalla panchina per una sfida a porte piccole e la partitella finale.

Vincenzo Montella intenzionato a confermare il 3-5-2

Nonostante l’infortunio di Andrea Conti, Vincenzo Montella sembra intenzionato a confermare il 3-5-2 con Alessio Romagnoli ancora dall’inizio. Mateo Musacchio dovrebbe prendere il posto di Cristian Zapata. Qualche dubbio a centrocampo con Çalhanoglu e Suso che scalpitano per un posto da titolare. Lo spagnolo potrebbe essere spostato come seconda punta con André Silva che sembra favorito su Patrick Cutrone e Nikola Kalinic. Attenzione alla possibile di giocare con il portoghese e il giovane italiano insieme con il numero 8 che andrebbe a far rifiatare Franck Kessié in vista di un ciclo di partite interminabile.

ultimo aggiornamento: 15-09-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X