Milan in Europa, la vittoria storica con il Barcellona: il capolavoro di Allegri

Riviviamo le vittorie storiche del Milan in Europa. Oggi parliamo del successo agli ottavi di finale contro il Barcellona nella sfida di andata.

chiudi

Caricamento Player...

MILANO – Il Milan è ritornato in Europa dopo tre anni. In attesa della sfida del ritorno contro il Craiova, andiamo a rivivere i grandi successi dei rossoneri nelle sfide internazionali. Oggi parliamo dello storica vittoria contro il Barcellona nella sfida di andata degli ottavi di finale di Champions League ma il sogno dei rossoneri si interrompe nella sfida di ritorno quando i blaugrana ribaltano la situazione e passano il turno.

Il capolavoro di Massimiliano Allegri. Il Milan supera il Barcellona 2-0

Il 20 febbraio 2013 a San Siro va in scena l’andata degli ottavi di finale di Champions League tra Milan e Barcellona. I ragazzi di Massimiliano Allegri giocano una partita perfetta con i blaugrana che fanno un possesso di palla sterile non riuscendo mai realmente a rendersi pericolosi. Il tecnico toscano ha costruito una partita di attesa per poi colpire in contropiede e così è stato: Montolivo su punizione mette una palla in area con Zapata che trova Boateng bravo a non sbagliare davanti a Valdes. Ennesima rete di Kevin Prince ai catalani. La rete fa perdere le speranze agli ospiti che nel finale subiscono anche la seconda rete con Muntari ben servito da El Shaarawy. Una notte magica per i tifosi a San Siro che ora sperano di rivivere presto.

Il tabellino del match

Milan – Barcellona 2-0

Milan (4-3-3): Abbiati; Abate, Mexes, Zapata, Constant; Montolivo, Ambrosini, Muntri; Boateng, Pazzini (74′ Niang), El Shaarawy (87′ Traorè). A disp. Amelia, Yepes, De Sciglio, Cristante, Bojan. All. Allegri

Barcellona (4-3-3): Valdes; Dani Alves, Piquè, Puyol (88′ Mascherano), Jordi Alba; Xavi, Busquets, Fabregas (62′ Sanchez); Pedro, Messi, Iniesta. A disp. Pinto, Montoya, Song, Thiago, Tello. All. Roura

Arbitro: Sig. Craig Thomson (Scozia)

Marcatori: 57′ Boateng (M), 81′ Muntari (M)

Ammoniti: Mexes (M); Busquets, Piquè (B)