Milan in nazionale: Cutrone croce e delizia dell’Under 21. André Silva e Locatelli in panchina

Ultimo appuntamento per questo mese con la rubrica Milan in nazionale. Andiamo a vedere cosa è successo oggi.

chiudi

Caricamento Player...

MILANO – Si chiude oggi una cinque giorni intensa per tutti i giocatori del Milan impegnati con le proprie nazionali. Una serata a tinte non brillantissime per i giocatori rossoneri con Cutrone e Suso che hanno calcato i campi da gioco. Per l’attaccante rossonero una prestazione in chiaro scuro con l’Under 21: suo l’assist che ha permesso a Parigini di pareggiare i conti ma sul “groppone” ha l’errore dal dischetto che poteva portare gli azzurrini sul 3-2, realizzato nel recupero da Orsolini. Da segnalare l’ingresso nella ripresa di un scuola Milan come Felicioli mentre Manuel Locatelli è rimasto in panchina.

Patrick Cutrone
Patrick Cutrone

Per Suso l’esordio con la nazionale spagnola non è dei migliori: 46 minuti nella sfida terminata 3-3 con la Russia con davvero poche azioni degne di nota.

Chievo-Milan pagelle
SUSO

André Silva in panchina con il Portogallo, Zapata va in tribuna

Non è stata una spedizione ideale per André Silva con il Portogallo. La punta lusitana non è scesa in campo questa sera nell’amichevole contro gli USA, non riuscendo a realizzare una rete in questa cinque giorni. Cristián Zapata non è stato nemmeno portato in panchina nella sfida della sua Colombia contro la Cina.