Con la Serie A che riposa, la nostra rubrica Milan in prestito non si ferma. Ecco cosa è successo in questo weekend.

MILANO – Nuovo appuntamento con la rubrica Milan in prestito. Con la Serie A che riposava per gli impegni con le nazionali, in questo weekend sono stati protagonisti i campionati inferiori. Andiamo a vedere cosa è successo con i giocatori di proprietà rossonera ma che al momento sono in prestito in altri club.

Beretta vince con il Foggia ma non segna, De Santis titolare nell’Ascoli

In Serie B c’è stato lo scontro tra Beretta e De Santis. A vincerla è stato l’attaccante che con il suo Foggia ha espugnato Ascoli con il punteggio di 2-0. La punta è andata vicina anche alla rete con una conclusione dalla distanza che è terminata sulla traversa. Per il difensore bianconero 90 minuti in campo con una prestazione non di altissimo livello.

Di Molfetta e Modic titolari rispettivamente con Vicenza e Rende

In Serie C sono partiti dal 1′ sia Di Molfetta che Modic. Il primo ha giocato 90 minuti nella sconfitta del suo Vicenza contro il Santarcangelo. Per lui una ammonizione nel finale. Il secondo è stato in campo 67′ nella vittoria del Rende in casa del Monopoli.

Andrej Modic
Andrej Modic

In Serie D Marco Iudica ritorna in campo con la Grumellese per 8 minuti.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio ivm milan Milan in prestito

ultimo aggiornamento: 13-11-2017


Cuore e grinta non bastano, la Nazionale viene eliminata: le pagelle!

Italia, Barzagli: “La delusione più grande della mia vita calcistica”