Milan in prestito: sorride Beretta, Gabriel ancora battuto. Plizzari in panchina

Nuovo appuntamento con la rubrica Milan in prestito. Ecco cosa è successo in questo turno infrasettimanale tra Serie B e Liga.

MILANO – Secondo appuntamento settimanale con la nostra rubrica Milan in prestito. Infatti si è disputato tra martedì e mercoledì un turno infrasettimanale che ha visto come protagonisti molti giocatori di proprietà rossonera ma che attualmente stanno giocando in Serie B e in Liga. Andiamo a vedere come sono andate le loro prestazioni.

Milan in prestito, Beretta ritrova il campo. Niente vittorie per Gabriel e De Santis

L’unico a sorridere in Serie B è Giacomo Beretta che con il suo Foggia riesce a vincere 1-0 in casa del Novara. Dopo tanta panchina per l’attaccante rossonero è arrivato anche il momento di ritornare in campo. 14 minuti per consentire alla squadra di alleggerire la pressione piemontese e portare a casa tre punti fondamentali per il prosieguo del campionato.

Giacomo Beretta
Giacomo Beretta

Continuano le buone prestazioni di Gabriel con l’Empoli anche se per la seconda volta consecutiva non arriva la vittoria. Questa volta l’estremo difensore brasiliano è stato battuto nei minuti di recupero da D’Angelo dopo essere riuscito a tenere la porta inviolata per quasi tutto il match. Panchina per Alessandro Plizzari nella sconfitta della Ternana a Venezia. 90′, invece, per Ivan De Santis nel suo Ascoli che ha perso 4-1 a Palermo. Prestazione sicuramente non indimenticabile per il centrale.

Milan in prestito, Bacca subentra nella ripresa

Turno infrasettimanale anche in Spagna dove il Villarreal viene sconfitto 1-0 dall’Eibar. Per Carlos Bacca solamente pochi minuti senza però riuscire a lasciare il segno.

Carlos Bacca
Carlos Bacca (fonte foto https://twitter.com/VillarrealCF)

ultimo aggiornamento: 01-03-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X