Milan, nuovo incontro con l’agente di Bertolacci: il Genoa insiste

Il procuratore del centrocampista a colloquio con i dirigenti rossoneri per trovare una soluzione. Il Genoa vorrebbe Bertolacci in prestito, ma la formula non soddisfa il Milan.

chiudi

Caricamento Player...

Andrea Bertolacci potrebbe lasciare il Milan in questa sessione di mercato. Come riporta MilanNews.it, stamane il suo agente, Alessandro Lucci (procuratore, tra gli altri, di Juan Cuadrado, esterno offensivo che piace molto a Vincenzo Montella), si è presentato a Casa Milan per discutere del possibile trasferimento del 26enne centrocampista. “Fiducioso? Aspettiamo, aspettiamo”, ha dichiarato il manager del giocatore poco prima di incontrare i vertici di via Aldo Rossi.

Sulle tracce di Bertolacci c’è il Genoa, che vorrebbe riportarlo in rossoblù. I contatti tra i due club, secondo quanto riferito dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, sono frequenti, ma la proposta del Grifone, che vorrebbe prelevare il calciatore in prestito secco, non soddisfa il Milan, che vorrebbe cedere l’ex Roma a titolo definitivo. Le parti continueranno a trattare. Attenzione, dunque, alle possibili novità.

Mercato Milan, Sosa vuole rimanere in rossonero

Chi, invece, è certo di voler rimanere al Milan è José Sosa, che ieri ha rifiutato un’offerta concreta dall’Antalyaspor, nonostante la società rossonera avesse raggiunto un accordo con i turchi per il trasferimento dell’argentino. A questo punto, il Principito potrebbe rimanere fino alla naturale scadenza del contratto (giugno 2018).