Milan, si ferma Mateo Musacchio: derby a rischio

Il difensore argentino è stato tenuto oggi a riposo precauzionale per un affaticamento muscolare.

chiudi

Caricamento Player...

Continua la preparazione del derby per il Milan, in un’atmosfera particolare a Milanello, tra tensioni, voci sul futuro di Montella (e della società) e l’assenza pesante dei nazionali. La gara con l’Inter potrebbe già essere decisiva per le sorti della stagione, anche se siamo ancora agli inizi. Un’iniezione di fiducia nella stracittadina potrebbe infatti riaccendere l’entusiasmo e ricompattare l’ambiente in vista della corsa verso la Champions. In questo clima non serenissimo si è fermato quest’oggi il difensore argentino Mateo Musacchio, tenuto a riposo precauzionale a causa di un affaticamento muscolare. Senza l’argentino, che rischia fortemente di saltare il derby, Montella potrebbe dover ricorrere nuovamente a Zapata, autore di una prestazione negativa nella sconfitta di Genova contro la Sampdoria.

Verso il derby: fermo anche Bonaventura

Non solo Musacchio. A rimanere a riposo è stato quest’oggi anche Giacomo Bonaventura, fermato da un attacco influenzale che non preoccupa più di tanto lo staff rossonero. Per il derby il jolly di Montella dovrebbe recuperare senza problemi. Chi invece potrebbe non farcela è Luca Antonelli, alle prese con un affaticamento al polpaccio sinistro. Ma difficilmente avrebbe preso parte alla stracittadina, visto che sulla sua fascia Rodriguez sembra inamovibile. Buone notizie invece da Nikola Kalinic, che stamattina ha lavorato a Milanello e va verso un pieno recupero per la sfida con l’Inter,