1977, Milan-Inter: Maldera e Braglia regalano la Coppa Italia ai rossoneri

Derby Milan-Inter, la vittoria rossonera della Coppa Italia 1977

Nella stagione 1976/77 la finale di Coppa Italia è Milan-Inter. I rossoneri, dopo un campionato disastroso, si riscattano nella coppa nazionale, battendo i rivali con i gol di Maldera e Braglia.

Il derby può salvare una stagione. E’ quello che è successo al Milan nel 1977. I rossoneri, che iniziano la stagione sotto la guida di Pippo Marchioro, vanno male in campionato e al giro di boa il presidente Duina decide l’esonero e al capezzale del Diavolo ecco l’ennesimo ritorno di Nereo Rocco alla direzione tecnica. Il finale di campionato è drammatico e Rivera e compagni si salvano solo all’ultima giornata.

Exploit in Coppa Italia

Terminato il campionato, il Milan può tirarsi su il morale con la fase finale della coppa nazionale. Rocco imposta la formazione con la coppia d’attacco Calloni-Braglia e Rivera alle spalle. Bigon a centrocampo, linea difensiva con Morini, Bet e Turone, terzini Sabadini e Maldera. E i rossoneri si trasformano. Il girone di semifinale è dominato: 5 vittorie e un pareggio con Napoli, Bologna e Spal; 15 gol fatti e tre subiti. E così c’è la qualificazione alla finale di Coppa Italia, il derby Milan-Inter.

La vittoria con i gol di Maldera e Braglia

Il 3 luglio, a San Siro, si mette dunque in palio la coppa nazionale. Il Milan scende in campo con Albertosi, Sabadini, Maldera, Morini, Bet, Turone, Bigon, Biasiolo, Calloni, Rivera e Braglia. L’Inter di Chiappella ha i favori del pronostico dopo il 4à posto conquistato in campionato. Tuttavia i rossoneri sono in grande forma e il derby è aperto a ogni epilogo. Milan-Inter si decide nella ripresa: l’equilibrio lo rompe Maldera al 64′, imbeccato da Rivera, che batte Bordon con un destro al volo in acrobazia. La San Siro rossonera è in visibilio. Al minuto 89 chiude il match Braglia. Il Milan vince la sua quarta Coppa Italia dopo i trionfi del 1967, 1972 e 1973.

ultimo aggiornamento: 14-12-2017

X