Milan-Inter, Spalletti in conferenza stampa: “Partita che vale una stagione”

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Luciano Spalletti in conferenza stampa alla vigilia di Milan-Inter: “Ho sensazioni positive. Vogliamo determinare il nostro destino”.

MILANO – Giornata di vigilia del derby in casa Inter. Il tecnico dei nerazzurri crede alla possibilità di portare a casa i tre punti: “Ho sensazioni – dichiara in conferenza stampa Luciano Spallettibellissime. Sappiamo che ci attende la più bella partita del campionato e vogliamo determinare il nostro destino. Rispetto all’andata sono cambiate molte cose ma noi dovremo essere bravi a leggere il match e andando a creare le occasioni e non aspettandole. Vincere vuol dire scrivere una pagina di storia e fare felici i nostri tifosi. E con questa Inter contro le big è sempre stata brava a capire la situazione ed adeguarsi“.

Luciano Spalletti alla vigilia di Milan-Inter: “Icardi è prontissimo. Ho ancora il dubbio Borja”

Luciano Spalletti si sofferma anche sulla possibile formazione: “Icardi è prontissimo e ci sarà. Ho ancora un allenamento da fare quindi mi rimane qualche dubbio. Cancelo giocherà basso. Candreva? Potrebbe anche fare il trequartista. Karamoh? Ha grandi qualità e le sue mire vanno ben oltre un derby. Rimane in dubbio Borja mentre Miranda può giocare tutta la gara“.

Su Gattuso: “Come allenatore lo conosco poco ma le sue qualità morali non sono messe in discussioni. Da calciatore lui ha giocato tantissimi derby quindi ha molta esperienza. Avrei preferito affrontarli senza la gara di mercoledì. Il giocatore si stimola giocando, se vinci non senti la fatica“.

Gennaro Gattuso
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Sulle voci destabilizzanti: “Non fanno sicuramente piacere. Io posso dire che è una società molto organizzata. La proprietà ha sempre voluto rispettare le regole tanto da rinunciare a certi movimenti sul mercato“.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 03-03-2018

Francesco Spagnolo