Milan, Ivan Strinic: "Ho firmato un triennale, sarà bello far parte di questo club"

Milan, Ivan Strinic esce allo scoperto: “Ho firmato un triennale con i rossoneri”

L’ex difensore del Napoli, Ivan Strinic, è ormai un nuovo giocatore del Milan.

Mancava solo l’ufficialità, quest’oggi a darla è stato lo stesso Ivan Strinic: da luglio sarà un nuovo giocatore del Milan. Un matrimonio sportivo, quello tra il terzino ex Napoli e il club rossonero, di cui si sapeva ormai da mesi. Non a caso nella seconda parte di stagione il tecnico della Sampdoria, Giampaolo, ha ritenuto opportuno utilizzarlo col contagocce.

Queste le parole di Strinic sul Milan, rilasciate ai microfoni di 24: “La stagione adesso è finita, quindi posso dire che non sono più un giocatore della Sampdoria e ho firmato un contratto di tre anni con il Milan. Probabilmente il club annuncerà l’affare dopo la fine della Coppa del Mondo“.

Milan, Ivan Strinic: “Sarà bello far parte di questo club

L’ex terzino del Napoli ha quindi spiegato: “Quando sei in scadenza di contratto nei successivi sei mesi, un club può fare due cose: può pensare a farti dare il massimo oppure decidere di non farti giocare più. Per questo ho giocato solamente tre partite. I rossoneri mi volevano già quando ero al Napoli e mi hanno aspettato dicendomi che non gli importava se non fossi sceso molto in campo. È una cosa bella, così come sarà una grande cosa diventare parte della storia di questo club“.

Strinic e i problemi di salute

Il nazionale croato ha infine messo in evidenza un problema di salute con cui ha dovuto combattere nelle ultime settimane: “Durante la primavera ho avuto dei problemi con alcuni batteri che mi hanno attaccato e ho lottato per tre mesi. Adesso le cose sono migliorate e mi sento anche più in forma nonostante abbia perso 4 kg. Sono contento di essere nuovamente compagno di squadra di Kalinic, andiamo molto d’accordo“.

Nel video le migliori qualità evidenziate da Ivan Strinic nel corso della sua carriera:

Fonte foto https://www.facebook.com/laFossaRossonera/

ultimo aggiornamento: 27-05-2018

X