Milan-Juventus, Beppe Marotta: “I rossoneri meritano rispetto. Oggi una gara speciale”

Beppe Marotta ai microfoni di Premium: “Loro sono una squadra giovane e spensierata, noi più solidi di loro”.

chiudi

Caricamento Player...

MILANO – A pochi minuti da Milan-Juventus, l’amministratore delegato della “Vecchia Signora”, Beppe Marotta, ha parlato ai microfoni di Premium Sport: “Tutte le partite sono importanti ma quella di oggi è una gara particolare. Il Milan è più giovane e quindi più spensierata. Noi siamo più solidi rispetto a loro, siamo questi da un po’ di anni“. Il dirigente bianconero parla anche dei rossoneri: “Credo – dice – fosse sproporzionato l’entusiasmo estivo, quando cambi tanto non è facile trovare subito la quadratura. Il Milan poteva avere qualche punto in più, ma ha tempo per recuperare. È una squadra che merita rispetto“.

Beppe Marotta: “Noi abbiamo una rosa competitiva. Dybala sta crescendo e può fare la storia”

Beppe Marotta parla anche della Juventus: “Abbiamo una rosa competitiva – dichiara – ma per le diverse competizioni che abbiamo serve una rosa di questo tipo. Dybala è ancora in crescita, è giovane, ma ha già grande responsabilità che derivano anche dal 10 che ha sulle spalle, può fare la storia”. Chiusura finale su Allegri: “Ha ragione, ha inquadrato la situazione nel migliore dei modi“.