Milan-Juventus, Vincenzo Montella: “Abbiamo giocato alla pari. La differenza l’ha fatta Higuaín”

Vincenzo Montella ai microfoni di Premium Sport: “Potevamo sbloccarla noi prima, dobbiamo essere più cinici”.

chiudi

Caricamento Player...

MILANO – Nonostante la sconfitta contro la Juventus il tecnico del Milan, Vincenzo Montella, guarda il bicchiere mezzo pieno: “È stata una gara alla pari, la differenza l’ha fatta Higuaín con due bellissimi gol. La squadra ha fatto una buona partita ma nel finale abbiamo pagato la stanchezza. Siamo stati equilibrati, abbiamo fatto il doppio dei tiri in area rispetto alla Juventus. Potevamo sbloccarla prima ma i loro attaccanti sono stati più bravi“.

Vincenzo Montella è fiducioso: “Abbiamo sempre giocato alla pari con le big”

Vincenzo Montella è molto fiducioso: “In tutti gli scontri diretti abbiamo sempre giocato alla pari, a parte 15 minuti contro la Lazio. Questa è una magra consolazione, dobbiamo essere più risolutivi e cinici“. Il tecnico rossonero parla di Biglia e Montolivo: “Quella di far giocare Lucas è una scelta come ce ne sono tante altre. Oggi la squadra ha fatto una buona gara. In queste partite serve anche l’abitudine a giocare gare importanti come quella di questa sera. Noi siamo andati più volte vicino alla rete ma di attaccanti come Higuaín ce ne sono pochi ed ha fatto la differenza. Ora mi aspetto di trovare motivazione dai ragazzi per vincere le prossime due“.