Milan, Kakà parla di derby: "Vincerlo sarebbe fondamentale"

Milan, Kakà parla di derby: “Vincerlo sarebbe fondamentale”

Ricardo Kakà ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito al derby di domenica sera: se il Milan vuole lottare per grandi traguardi, deve battere l’Inter

Ricardo Kakà, nella mente di ogni tifoso milanista che si rispetti, fa anche rima con derby. Nei suoi anni di permanenza a Milano, infatti, sono tante le stracittadine che i rossoneri sono riusciti ad aggiudicarsi. Basta ricordare i quarti di finale di Champions del 2005, o ancora la rimonta da antologia (da 0-2 a 3-2) della stagione 2003-2004: proprio il brasiliano, in quel frangente, aveva siglato il gol del provvisorio pareggio. A margine di un evento di presentazione del videogioco Fifa 2020, Kakà ha parlato di Milan-Inter, in programma a San Siro sabato sera. Ecco le sue parole.

Kakà su Milan-Inter: “Derby fondamentale per i rossoneri”

Per il Milan questo derby sarà molto importante: è il primo e, soprattutto, si gioca in casa. Sarebbe molto bello vincerlo. L’Inter è partita forte – precisa l’ex giocatore brasiliano – ma credo che i rossoneri abbiano la possibilità di vincere la partita: potrebbe essere importante per la corsa scudetto. Se vogliono puntare al titolo, vincere è fondamentale“.

Un Kakà molto ottimista quindi che, addirittura, pensa che lo scudetto possa essere un obiettivo per la società di via Aldo Rossi. In merito a Giampaolo, il sudamericano è possibilista: “Credo che finora non stia facendo male. Sono passate solo tre giornate se non sbaglio e i risultati sono positivi. Staremo a vedere“.

Milan-Brescia Verona-Milan
fonte foto https://twitter.com/acmilan

Milan, sarà un derby complicato

L’ottimismo di Ricardo Kakà è forse esagerato, in relazione alle reali prospettive del Milan. Questa squadra, infatti, ha l’obiettivo massimo del quarto posto, con annessa qualificazione alla Champions League. Un risultato che manca, addirittura, dalla stagione 2012-2013. Preistoria, a livello calcistico.

Raggiungere questi risultati, poi, sarà ancor più complicato dato il processo di ringiovanimento della rosa che la società ha deciso di affrontare, a partire da quest’anno. Contro l’Inter, almeno sulla carta, la sfida parte in salita. I derby, però, sono match che sfuggono molto spesso ai pronostici della vigilia.

ultimo aggiornamento: 19-09-2019

X