Kalinic all'Atletico Madrid, settimana decisiva. Al Milan 18 milioni
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Milan, Kalinic verso l’Atletico Madrid: prestito con riscatto a 18 milioni

Milan, Kalinic verso l’Atletico Madrid: prestito con riscatto a 18 milioni

La trattativa per il passaggio di Nikola Kalinic all’Atletico Madrid è prossima alla conclusione. Il Milan accetta il prestito con obbligo di riscatto fissato a 18 milioni.

Sono giorni di attesa in casa Milan, in attesa che la nuova proprietà si insedi ufficialmente. Nel frattempo, le trattative di mercato proseguono, soprattutto sul piano delle cessioni.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Nikola Kalinic
Fonte foto: https://www.facebook.com/milanlive.it/

Kalinic, affare fatto con l’Atletico Madrid

Secondo quanto riportato da Marca, il Milan e l’Atletico Madrid avrebbero trovato l’accordo per la cessione di Nikola Kalinic al club allenato da Simeone. I Colchoneros hanno proposto ai rossoneri un prestito con obbligo di riscatto fissato a 18 milioni. Il contratto del croato scade nel 2021. Pertanto, la società di via Aldo Rossi non incasserà subito la cifra ma la iscriverà a bilancio il prossimo anno, cosa che consentirà di effettuare una importante plusvalenza. Kalinic è approdato al Milan per 21 milioni. E percepisce un ingaggio intorno ai 3 milioni netti a stagione.

Attesa per l’annuncio

Già oggi, secondo indiscrezioni, Kalinic avrebbe sostenuto le visite mediche per l’Atletico Madrid. Rumors che però non trovano conferme. La trattativa comunque è ben avviata e sabato potrebbe essere il giorno dell’annuncio, non appena la nuova proprietà di Elliott prenderà pieno controllo del Milan.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 17 Luglio 2018 7:34

Milan, tutto su Alvaro Morata: la strategia dei rossoneri

nl pixel