Il croato, di solito, vede bianconero e si scatena. Montella e il Milan si augurano che Kalinic possa proseguire la sua striscia utile contro la Juventus.

Nikola Kalinic ha risposto alla grandissima ai fischi di San Siro. Lo ha fatto a modo suo, realizzando un gol importante per la squadra al termine un’azione fatta di quarantatré tocchi consecutivi (record stagionale in A). Tra poche ore, il centravanti croato guiderà l’attacco rossonero contro la Juventus, una delle sue vittime preferite. L’ex Fiorentina, infatti, è andato sempre a segno nelle ultime tre partite disputate contro i bianconeri. Ovviamente, mister Vincenzo Montella si augura che il suo “pupillo” possa calare il poker personale questa sera al Meazza.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio ivm Kalinic milan Milan-Juventus Montella

ultimo aggiornamento: 28-10-2017


Milan, le casse del club stanno meglio del previsto

Milan, se perdi puoi dire addio alla Champions