È stato riscontrato un lieve problema fisico: il giocatore verrà sottoposto a nuovi controlli. Nel frattempo, il Milan lavora anche sul fronte Biglia.

Kessié e il Milan sono sempre più vicini. Il giovane centrocampista ivoriano ha sostenuto stamane la prima parte delle visite mediche presso la clinica La Madonnina di Milano. Come riferito da Sky Sport, il giocatore dovrà sottoporsi a ulteriori test: è stato, infatti, riscontrato un lieve problema fisico, per il quale saranno necessari nuovi controlli. Niente di grave: i rossoneri sono pronti ad accogliere Kessié, dopo aver raggiunto un accordo con l’Atalanta sulla base di un prestito biennale con obbligo di riscatto fissato a 28 milioni di euro.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Mercato Milan, pronti 15 milioni per Lucas Biglia

Capitolo Biglia. Secondo quanto riportato da Premium Sport, l’argentino incontrerà domani i vertici della Lazio per parlare del suo futuro. Il Milan ha già messo sul piatto un’offerta da 15 milioni di euro, ma il club biancoceleste vuole fare un ultimo tentativo: la proposta laziale, però (2.5 milioni a stagione), è inferiore a quella rossonera (3.5 milioni). Difficilmente, dunque, il giocatore accetterà il rinnovo. Fassone è pronto a trattare con Lotito, che per il cartellino di Biglia chiede 23 milioni di euro: il Milan dovrà alzare l’asticella.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

milan

ultimo aggiornamento: 30-05-2017


UFFICIALE, Montella rinnova fino al 2019: “Orgoglioso ed entusiasta”

Roma, Spalletti: “I fischi non li meritavo. Totti? Ci continueremo a vedere”