Il centrocampista coreano Ki Sung-Yueng lascerà lo Swansea a parametro zero. Il ds Mirabelli aveva raggiunto un’intesa di massima ma adesso le voci danno il 29enne in accordo con l’Everton.

Dopo Reina e Strinic, il terzo colpo a parametro zero del Milan sembrava cosa fatta. Si parla ovviamente di Ki Sung-Yueng, centrocampista 29enne in forza allo Swansea. Secondo quanto raccolto dagli esperti di mercato, infatti, il ds rossonero Mirabelli aveva raggiunto un’intesa di massima con l’entourage del giocatore per un contratto fino al 2021. Con gli effetti del settlement agreement in agguato, le prime mosse di mercato del club di via Aldo Rossi sono chiare: puntellare la rosa di Gattuso con gente esperta e senza costi di svincolo. E Ki era stato individuato come l’alter-ego di Kessié.

Massimiliano Mirabelli Jack Wilshere Arthur Melo Hector Herrera Lorenzo Pellegrini Milan Lillo Guarneri Domingos Quina Joao Felix
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Everton in pole position

Secondo quanto riportato Oltremanica, il futuro di Ki Sung-Yueng sarà ancora in Premier League. Il classe ’89 di Gwangju è a un passo dall’accordarsi con l’Everton. Il nazionale coreano è giunto nel Regno Unito nel 2010, accasandosi nel Celtic; poi, due anni dopo l’esordio in Premier League con i “Cigni”. Nell’anno in prestito al Sunderland aveva colpito l’allora dirigente dei Black Cats Mirabelli. L’ingaggio del giocatore avrebbe comportato anche un’operazione di marketing in Estremo Oriente.

Nuove ordinanze in vigore: ecco che cosa si può fare in base al colore della zona

TAG:
everton Ki Sung-Yueng milan mirabelli swansea

ultimo aggiornamento: 29-04-2018


Bologna-Milan, due dubbi di formazione per Gattuso

Chievo, esonero per Maran! Al suo posto D’Anna dalla Primavera