Milan-Lazio, dubbio Calhanoglu: ballottaggio con Borini

Il dieci rossonero non è ancora al top della forma, per questo Gattuso potrebbe concedergli un turno di riposo. Al posto di Calahonglu potrebbe giocare Borini.

Dopo l’ottima prova in campionato contro la Lazio, Hakan Calhanoglu potrebbe accomodarsi in panchina questa sera nell’andata della semifinale di Coppa Italia sempre contro i biancocelesti di mister Simone Inzaghi. Nessuna punizione o bocciatura, ci mancherebbe… È solo una questione di condizione fisica. Come riporta l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il giovane turco non è ancora al top dal punto di vista atletico, per questo Rino Gattuso potrebbe decidere di non rischiarlo.

Coppa Italia, Milan-Lazio: in campo per la semifinale di andata

Giocare due partite nel giro di pochi giorni, tra l’altro a ritmi altissimi contro un avversario che corre tanto e fa correre ancora di più, potrebbe mettere a dura prova la resistenza di Hakan Calhanoglu, che sta sì recuperando la forma migliore ma che, come detto, non è ancora al cento per cento. Al suo posto, stando a quanto riferito dalla rosea, potrebbe giocare Fabio Borini, che agirebbe da esterno di sinistra nel tridente offensivo completato da Nikola Kalinic (che ha vinto il ballottaggio con André Silva) e dall’imprescindibile Suso.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 31-01-2018

Salvo Trovato

X