La moviola di Milan-Lazio: l’intervento di Radu è da arancione

La moviola di Milan-Lazio: tutto (abbastanza) facile per Guida che gestisce con coerenza una partita corretta e gradevole.

Dopo le polemiche scaturite dal gol di gomito con cui Patrick Cutrone ha sbloccato il Milan-Lazio di campionato, all’arbitro Guida è toccato l’arduo compito di dirigere il secondo confronto tra le due squadre, tornate ad affrontarsi a soli tre giorni di distanza dalla sentita sfida di Serie A.

Milan-Lazio, la moviola del match

Sulla carta la partita poteva essere davvero difficile da gestire per la squadra arbitrale: una Semifinale è sempre una Semifinale e gli animi potevano facilmente incendiarsi dopo lo strascico di polemiche che ha seguito l’incontro di domenica. Sulla carta appunto, perché fortunatamente a San Siro il protagonista è stato il calcio giocato con un paio di interventi troppo agonistici nel primo tempo che il direttore di gara ha giustamente deciso di punire con il cartellino giallo per freddare i bollenti spiriti.

Ammonizione Borini, ok! Giusto dunque il cartellino giallo mostrato al minuto 22 a Fabio Borini (M), intervenuto in ritardo su Luiz Felipe. Non c’è cattiveria nell’intervento ma il cartellino serve a non perdere il controllo della gara.

• Arancione per Radu. Giusta per un pelo l’ammonizione rifilata nel primo tempo a Radu (L): il difensore della Lazio entra male su Biglia ma riesce a toccare il pallone prima di falciare l’argentino. È proprio quel tocca alla sfera che lo salva dal rosso diretto.

• La punta di Abate. Sembra giusta anche l’interpretazione di Guida in occasione del tocco di punta di Ignazio Abate raccolto con le mani da Gianluigi Donnarumma. Guida ha ritenuto involontario il tocco del terzino rossonero.

• Mano… al limite.  Ritenuto involontario anche il tocco di mano di Lucas Leiva sul cross di Suso. Il giocatore della Lazio non sembra in effetti compiere un movimento innaturale per intercettare il pallone con la mano. Intervento avvenuto fuori area.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 01-02-2018

Nicolò Olia

X