Milan-Lazio, Gattuso cambia: rossoneri con il 3-4-3. In campo Caldara, Laxalt a tutta fascia

Per la semifinale di Coppa Italia, Milan-Lazio, Gattuso è pronto a varare la difesa in tre con Caldara. Panchina iniziale per Paquetà.

Questa sera San Siro accende i riflettori per Milan-Lazio, semifinale di ritorno di Coppa Italia. Dopo lo 0 a 0 dell’Olimpico, le due formazioni sono pronte a darsi battaglia per guadagnare l’accesso alla finalissima contro una tra Atalanta e Fiorentina.

La formazione rossonera

Il Milan potrebbe cambiare assetto tattico, nonché alcuni interpreti. Gattuso, infatti, appare orientato a far scendere i rossoneri in campo con la difesa a tre, nella quale giocherebbe Caldara. Calabria e Laxalt agirebbero sulle corsie esterne. In mezzo al campo la diga Kessié-Bakayoko. In attacco solito tridente con Piatek al centro e i due spagnoli Suso e Castillejo ai lati. Il recuperato Paquetà dovrebbe iniziare dalla panchina.
Questo il probabile undici rossonero: Reina; Musacchio, Caldara, Romagnoli; Calabria, Kessie, Bakayoko, Laxalt; Suso, Piatek, Castillejo.

Parma-Milan Gennaro Gattuso Milan-Udinese Juventus-Milan
Gennaro Gattuso

Le parole del mister rossonero

Nell’immediata vigilia di Milan-Lazio, queste le dichiarazioni di Gattuso a Milan TV: “Contro la Lazio sono sempre partite tirate. Partiamo dallo 0-0, è una gara da giocare. Andare in finale sarebbe importantissimo, servirà una grande prestazione. Come siamo stanchi noi lo sono anche gli altri perché il campionato è molto faticoso. Domani giochiamo in casa, ci saranno tanti tifosi. Due settimane fa ci sono state tante polemiche, deve essere uno spot del calcio italiano. Dobbiamo pensare solo al campo. Con Simone Inzaghi ci conosciamo da tanti anni e faremo di tutto per comportarci bene. Come detto, bisogna pensare solo al campo“.

In casa biancoceleste

Per quel che concerne la Lazio, Simone Inzaghi dovrebbe confermare il modulo 3-5-1-1 con tanta qualità in campo: Strakosha, Bastos, Luiz Felipe, Acerbi; Romulo, Luis Alberto, Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Correa, Immobile.

ultimo aggiornamento: 24-04-2019

X