Verso Milan-Lazio, la probabile formazione rossonera: torna Suso dal 1', pronto Duarte, chance per Krunic?

Verso Milan-Lazio, la probabile formazione rossonera: torna Suso dal 1′, pronto Duarte, chance per Krunic?

Domani sera nel posticipo si gioca Milan-Lazio. Pioli è pronto a cambiare alcuni elementi: Musacchio probabilmente out, Duarte pronto al centro.

Milan-Lazio apre il trittico di sfide molto difficili per i rossoneri. L’undici di Pioli affronterà poi la Juventus e il Napoli. Dopo i tre punti conquistati contro la Spal, il Diavolo vuole dare continuità ai risultati, per non perdere ulteriore distanza dalle posizioni europee.

Milan-Lazio, la probabile formazione rossonera

In vista del posticipo dell’11° turno, ecco il probabile schieramento del Milan secondo La Gazzetta dello Sport: Donnarumma; Calabria, Duarte, Romagnoli, Hernandez; Paquetà, Biglia, Krunic; Suso, Piatek, Calhanoglu. In panchina, tra gli altri, siederanno Leao e Bonaventura, pronti a dare il loro contributo a gara in corso.

Mateo Musacchio Milan

Musacchio a forte rischio

In difesa, come si nota, è probabile l’assenza di Musacchio a causa del problema muscolare all’adduttore accusato nel corso della gara contro la Spal. Se il difensore argentino dovesse alzare bandiera bianca, allora Pioli sposterà Duarte al centro della retroguardia al fianco di capitan Romagnoli, con il reinserimento di Calabria a destra.

Krunic in mediana?

Dopo le voci degli ultimi giorni, circa una volontà di cambiare aria a gennaio visto le scarsissimo utilizzo, ecco che Rade Krunic è pronto a dare il cambio a Kessié. L’ex Empoli andrebbe a completare il reparto nel quale Paquetà si conferma titolare e Biglia è pronto a riprendere il ruolo in cabina di regia.

https://www.youtube.com/watch?v=HuclFQMw_rU

Suso titolare

Contro la Spal l’ha decisa Suso con un calcio di punizione nella ripresa. Lo spagnolo, dopo 17 gare consecutive giocate dall’inizio, era stato messo in panchina da Pioli, il quale aveva dato una chance a Castillejo. Poi, l’ex Liverpool è entrato in corso d’opera e ha realizzato il gol vittoria con una pennellata delle sue. Ora, in Milan-Lazio, lo spagnolo dovrà dare continuità in una gare di livello superiore.

ultimo aggiornamento: 02-11-2019

X