Milan, contro la Lazio la prova del nove…

Dopo il successo sul campo del Cagliari, il Milan ospiterà la Lazio di Simone Inzaghi. All’andata i rossoneri furono surclassati per 4 a 1, ora cercano conferme contro il miglior attacco del torneo.

All’andata, era settembre, rappresentò la prima sconfitta stagionale per il Milan cinese e, viste le proporzioni della debacle, la Lazio suonò un campanello d’allarme fortissimo in casa rossonera. Tra la fine del primo tempo e l’inizio della ripresa, Bonucci e compagni si sciolsero come neve al sole sotto i colpi di Immobile (tripletta) e Luis Alberto. Al primo appuntamento di un certo livello, l’ambizioso Milan di Montella andò letteralmente al tappeto.

Gattuso per invertire la rotta

Dopo la sconfitta contro la Lazio, i rossoneri persero contro chiunque occupasse un posto più in alto in classifica: dalla Sampdoria alla Roma, dall’Inter alla Juventus fino al Napoli. Poi Montella è stato esonerato e la panchina del Milan è passata nelle mani di Gattuso. Il tecnico calabrese, dopo le brutte sconfitte contro Verona e Atalanta, sembra aver svoltato nel derby di Coppa Italia, vinto grazie a un acuto di Cutrone. Il pari ottenuto nei minuti finali in casa della Fiorentina ha chiuso bene il 2017; ieri, a Cagliari, la prima rimonta completa della stagione. Tutti segnali importanti che però dovranno trovare conferma domenica, sempre alle 18.00, al cospetto della Lazio. La formazione di Inzaghi si è confermata nei mesi una squadra molto forte, in lizza per la qualificazione Champions. E con un attacco incontenibile…

ultimo aggiornamento: 22-01-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X