Milan, ombre sul futuro di Leonardo. Non c’è intesa con Gazidis sul nuovo allenatore rossonero

La posizione di Leonardo al Milan potrebbe essere messa in discussione dalla proprietà. Tra il brasiliano e Gazidis non c’è identità di scelte…

Oltre a Gattuso, anche la dirigenza rossonera è sotto la lente di ingrandimento della proprietà. Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, infatti, il lavoro del dg Leonardo sarà valutato attentamente al termine della stagione. Il dirigente brasiliano ha condotto un mercato estivo in fretta e furia mentre a gennaio ha portato al Milan Piatek e Paquetà.

Christophe Galtier Champions Leonardo Ivan Gazidis Paolo Maldini
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan

Il parere dell’esperto

Sul tema, a Sky Sport, ha detto la sua Gianluca Di Marzio, esperto di calciomercato: “Il Milan deve restare concentrato sull’obiettivo. Dall’ingresso o meno in Champions League cambiano gli obiettivi della panchina, e capire se Leonardo resterà o meno. E’ un punto interrogativo questo che va affrontato. Per fare una lista dei possibili allenatori rossoneri bisogna aspettare“. 

La scelta dell’allenatore

I rumors parlano di presunti disaccordi tra Leonardo e Gazidis, ad e uomo di fiducia del Fondo Elliott. In particolare, il dirigente brasiliano e l’ex chief executive dell’Arsenal avrebbero visioni contrastanti circa il profilo del nuovo allenatore del Milan. Il direttore generale punterebbe su Di Francesco mentre l’amministratore delegato vorrebbe affidare la guida tecnica del club rossonero a un tecnico dal profilo più internazionale, tipo Pochettino o Emery.

ultimo aggiornamento: 11-05-2019

X