Milan, l'ex Abate rifiuta la chance Sporting Lisbona

Milan, l’ex Abate rifiuta la chance Sporting Lisbona

Il giornalista della Gazzetta dello Sport Nicolò Schira ha evidenziato come lo Sporting Lisbona abbia provato a offrire un contratto all’ex Milan Abate

La “maledizione degli svincolati” continua anche per Ignazio Abate. I calciatori che hanno ottenuto il regime di svincolo dal club rossonero, lo scorso 30 giugno, sono tutti senza squadra. L’unica eccezione è rappresentata da Cristian Zapata, difensore centrale adesso in forza al Genoa. Ignazio Abate, però, ha deciso di sua spontanea volontà di rinunciare a un’offerta, almeno per adesso. L’entourage del calciatore, infatti, ha detto di no a una proposta dello Sporting Lisbona, ritenuta eccessivamente bassa. A darne notizia è il giornalista della Rosea Nicolò Schira.

Milan, niente Sporting per Abate: offerta una cifra troppo bassa

Il terzino destro, classe 1986, è stata fino allo scorso giugno la vera e propria memoria storica del club. Abate, infatti, era il solo giocatore reduce dalla rosa che ha vinto lo scudetto nell’ormai lontana stagione 2010-2011. Erano annate importanti per lui, protagonista anche l’anno successivo nel Milan di Allegri e agli Europei 2012 con gli azzurri guidati da Prandelli.

Dopo undici, lunghe stagioni con la maglia del Milan, Abate ha raccolto ben 306 presenze in maglia rossonera, con uno scudetto e una Supercoppa italiana nel curriculum. Sono state tante le squadre accostate ad Abate nel corso dell’ultima estate. Si era parlato di Stati Uniti (Los Angeles Galaxy), ma la pista americana non si è mai realmente concretizzata. Quindi, è stato il Brescia a mettere gli occhi sul calciatore, senza riscontro alcuno. Adesso, anche l’opzione Sporting Lisbona pare definitivamente tramontata.

Ivan Strinic Frederic Massara Nemanja Matic Maurizio Ganz Frederic Massara Ozan Kabak Gaston Pereiro Boban Casa Milan Costacurta Giocondo Martorelli Theo Hernandez Boban
Fonte foto: https://www.facebook.com/GianlucaDiMarzio/

Le cifre di Abate in rossonero

Ignazio Abate, classe 1986, è cresciuto nelle giovanili del Milan, per poi andare in prestito tra Napoli, Piacenza, Modena, Empoli e Torino. Il ritorno in rossonero avviene nel 2019: una maglia, quella del Diavolo, che ha onorato fino a qualche mese fa. Alla fine sono stati soltanto tre i gol realizzati in rossonero, su 306 match. 243 di questi l’ex vice capitano li ha giocati in campionato, 18 in Coppa Italia, 43 in Europa, 2 in Supercoppa.

ultimo aggiornamento: 16-09-2019

X