Milan, Locatelli al Sassuolo… senza recompra

Calciomercato – Definito il trasferimento di Manuel Locatelli al Sassuolo: la formula e le cifre dell’operazione.

Definito il passaggio di Manuel Locatelli al Sassuolo, si attende solo l’ufficialità. Il centrocampista nato e cresciuto nel Settore Giovanile del Milan ha deciso di non attendere il suo momento in rossonero ma di provare a dare una svolta alla sua carriera accettando il trasferimento in una squadra notoriamente concentrata sulla crescita dei giovani.

La scelta di Locatelli: al Sassuolo per una maglia da titolare

Se Mirabelli aveva avuto pochi dubbi di fronte all’offerta degli emiliani, Leonardo ha provato a convincere il ragazzo a rimanere al Milan dove non avrebbe  trovato una maglia da titolare ma la possibilità di crescere in un ambiente competitivo. Locatelli ha scelto di fare esperienza mettendo sulle spalle e nelle gambe minuti da titolare nella massima serie.

Milan Manuel Locatelli Montella Badelj

Locatelli al Sassuolo: le cifre dell’operazione

Locatelli si trasferirà al Sassuolo in prestito con obbligo di riscatto fissato a 12 milioni, più due milioni che gli emiliani dovranno versare immediatamente nelle casse del Milan per il prestito. Leonardo mette così a bilancio 14 milioni di euro da reinvestire sul mercato.

Locatelli-Milan, niente diritto di recompra per i rossoneri

Sciolto anche l’ultimo nodo della trattativa tra Milan e Sassuolo. Leonardo avrebbe voluto inserire nel contratto una clausola per l diritto di recompra in favore dei rossoneri, opzione che avrebbe avuto una validità di due anni. Inamovibili i nero-verdi che hanno rifiutato la proposta per non incorrere nel rischio di far esplodere un giocatore per poi doverlo perdere a prezzo di saldo. Insomma, il Sassuolo ha scommesso fermamente su Locatelli, il Milan forse no.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 12-08-2018

Nicolò Olia

X