Europa League, Milan-Ludogorets, diretta: la cronaca della gara

Europa League: i rossoneri  vincono 1-0 e conquistano gli ottavi!

Buona prestazione dei ragazzi di Gattuso, che vincono e subiscono pochissimo. La rete decisiva è di Borini, in grande forma in zona gol nell’ultimo periodo. Ora testa alla prossima sfida contro la Roma, cliente difficile ma non impossibile da affrontare. Con lo spirito e la voglia mostrati ultimamente tutto è possibile.

 

Cronaca:

1′ – Fischia l’arbitro Mallenco è cominciata.

2′ – Ci prova subito Marcelihno da fuori, conclusione alta.

3′ – Inizio con buona personalità dei bulgari.

5′ – Angolo per il Ludogorets, palla allontanata.

8′ – Milan in avanti, cross son Rogriduez nulla di fatto.

9′ – Cutrone in area prova il tiro ma viene murato.

12′ – Tiro di Silva dal limite, pallone bloccato da Broun con buona sicurezza.

16′ – Scarso ritmo e poche occasioni il Milan ora tiene il possesso e spinge in avanti.

21′ – GOOOL 1-0 per il Milan: pallone in mezzo di Cutrone e inserimento perfetto di Borini per la rete del vantaggio.

23′ – Silva per Cutrone, l’attaccante viene fermato in fuorigioco.

26′ – Poche emozioni al Meazza, i ragazzi di Gattuso difendono il vantaggio con ordine.

27′ – Conclusione di Cicihno di controbalzo in area palla che finisce larghissima.

30′ – Cross di Rodriguez, palla spazzata via dalla retroguardia bulgara.

32′ – Prova il Ludogorets a farsi vedere in avanti ma non crea pericoli da sottolineare.

36′ – Locatelli perde un brutto pallone al limite, conclusione e per fortuna per il centrocampista blocca Donnarumma.

38′ – Altro errore di Locatelli, ottimo in scivolata il recupero di Romagnoli in area di rigore.

41′ – Ripartenza del Milan con il solito Cutrone, la punta è chiusa al momento della conclusione, palla sul fondo.

44′ – Kessie al centro, il portiere non trova il pallone, che viene rimesso in mezzo da Silva che guadagna solo il corner.

45′ – Termina la prima frazione senza recupero, Milan in vantaggio di una rete.

46′ – Si ricomincia, non ci sono cambi.

48′ – Gioco poco spettacolare, il Milan tiene in pallino, il Ludogorets tenta un timido pressing.

52′ – Angolo per il Ludogorets, i bulgari non riescono a creare pericoli ai rossoneri.

55′ – Aggancia e prova la conclusione dal limite Silva, pallone lento e debole.

56′ – Doppia SOSTITUZIONE per il Milan: lasciano il campo Kessie e Cutrone, spazio a Mauri e Kalinic.

58′ – Bella parata di Antonio Donnarumma su una conclusione da fuori, pallone allontanato con un bel tuffo plastico.

63′ – Cicihno da posizione angolata cerca la porta, tiro fuori.

64′ – SOSTITUZIONE per il Ludogorets: fuori Marcelinho al suo posto Campanharo.

65′ – Scambio tra Silva e Kalinic, il croato subisce fallo e guadagna calcio di punizione.

69′ – Gioco confuso e spezzato dall’arbitro a causa di molti interventi scorretti.

70′ – AMMONITO Goralski per un brutto intervento.

71′ – SOSTITUZIONE Ludogorets: Misidjan lascia il posto a Lukoki.

74′ – SOSTITUZIONE Milan: Bonucci per Romagnoli.

77′ – Milan che amministra a centrocampo senza rischiare, i bulgari ora appaiono rassegnati.

79′ – Tanti i falli subiti dai rossoneri, Kalinic appena entrato ha subito già cinque interventi scorretti in pochi minuti.

83′ – SOSTITUZIONE per il Ludogorets: entra Dyakov per Anicet.

84′ – Angolo per il Milan, il traversone nom crea pericoli.

86′ – AMMONITO Bonucci per fallo al limite.

88′ – Natanael da fuori, pallone altissimo sopra la porta.

89′ – Wanderson prova a essere rendersi pericoloso, ma viene fermato agilmente.

90′ – Un minuto di recupero

90′ + 1 – Termina la sfida 1-0,  il Milan conquista gli ottavi di finale .

 

 

 

 

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 22-02-2018

Matteo Rivarola

X