Milan, Gattuso non si fida del Ludogorets: in campo i titolarissimi

Questa sera, mister Gattuso manderà in campo la miglior formazione possibile: dentro anche André Silva, Suso e Biglia.

Fidarsi è bene, non fidarsi è meglio, molto meglio. Soprattutto quando di fronte hai una squadra preparata e scaltra come il Ludogorets, certamente più avvezza a determinati palcoscenici rispetto a questo Milan così giovane e acerbo. Già, perché i bulgari, negli ultimi anni, hanno frequentato spesso i salotti europei, compresi quelli buoni della Champions. Insomma, alla “Ludogorets Arena” ci sarà da battagliare e Rino Gattuso intende farlo con le armi migliori che ha a disposizione.

Europa League, Ludogorets-Milan in campo per i sedicesimi di finale

In campo i titolari, dunque, oggi più che mai. Dal capitano Leo Bonucci al suo partner di difesa, Alessio Romagnoli, passando per Lucas Biglia, Suso e, soprattutto, Patrick Cutrone, che ha vinto il ballottaggio con André Silva. Troppo importante questa partita per dare una nuova chance al portoghese, che nelle prossime settimane, visto il tour de force, avrà sicuramente modo di rifarsi. Mister Gattuso non si fida: come detto, il Ludogorets sa bene come far male alle italiane. Per info più dettagliate chiedere alla Lazio, anzi, a Lucas Biglia, in campo quattro anni fa con i biancocelesti nella disfatta europea contro i bulgari di Razgrad.

ultimo aggiornamento: 15-02-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X