Milan-Manchester United 3-0, una delle ultime serate magiche in Europa a San Siro

Il successo contro il Manchester è stato sicuramente una delle ultime serate magiche in Europa a San Siro. Vittoria e finale assicurata.

chiudi

Caricamento Player...

Era il 2 maggio 2007, il Milan di Carlo Ancelotti attendeva a San Siro il Manchester United: vincere per ribaltare il 3-2 della sfida di andata e volare in finale di Champions League dove c’era da riprendersi la rivincita della sconfitta di Istanbul di due anni prima.

Carlo Ancelotti deve rinunciare ai Maldini. I rossoneri danno spettacolo sotto la pioggia

Carlo Ancelotti deve rinunciare a Paolo Maldini e decide di schierare Kaladze al fianco di Nesta. Sotto una pioggia e davanti a 75mila spettatori il Milan dà spettacolo e trova la rete dopo soli dieci minuti: palla lunga per Seedorf che la spizza per Kakà. Dal limite dell’area il brasiliano con il sinistro trafigge Van der Saar e fa impazzire i tifosi di gioia.

Ricardo Kakà Atletico Madrid-Milan

Seedorf e Gilardino chiudono i conti: il Milan vola in finale

La rete sembra annichilire il Manchester United che non riesce a reagire. Il Milan ne approfitta con Pirlo che recupera una palla al limite dell’area di rigore e serve Clarence Seedorf: l’olandese vince un rimpallo e trova il raddoppio che mette al sicuro il risultato. I Red Devils non reagiscono e i rossoneri nella ripresa in contropiede riescono a trovare anche il tris con Alberto Gilardino, subentrato a Filippo Inzaghi. Un 3-0 che fa impazzire tutti i tifosi di San Siro che dopo anni di assenza ora sperano di vivere ancora una volta delle notti magiche come questa.

Milan Clarence Seedorf in un match di Champions League.
Fonte foto:
wikimedia.org

Il tabellino del match

Milan-Manchester United 3-0

Milan (4-3-1-1): Dida; Oddo, Nesta, Kaladze, Jankulovski; Gattuso (85′ Cafu), Pirlo, Ambrosini; Seedorf; Kakà (86′ Favalli), Inzaghi (67′ Gilardino). A disp. Kalac, Bonera, Brocchi, Serginho. All. Ancelotti

Manchester United (4-3-2-1): Van der Sar; O’Shea (77′ Saha), Brown, Vidic, Heinze; Fletcher, Scholes, Carrick; Ronaldo C., Giggs; Rooney. A disp. Kuszczak, Ferdinand, Eagles, Richardson, Smith, Solskjaer. All. Ferguson

Arbitro: Sig. De Bleeckere (Belgio)

Marcatori: 11′ Kakà (Mi), 30′ Seedorf (Mi), 78′ Gilardino (Mi)

Ammoniti: Ambrosini, Gattuso (Mi); Ronaldo C. (MU)