Il ds rossonero è stato segnalato in Spagna dove ha praticamente concluso il colpo Musacchio, trovando l’accordo con il Villareal. Mirabelli mantiene anche i rapporti con l’agente dell’attaccante in forza al Real Madrid

Massimiliano Mirabelli, neo direttore sportivo del Milan, è a un passo dal primo colpo di mercato per la prossima stagione. Il dirigente rossonero, infatti, è stato segnalato in Spagna da Gianluca Di Marzio, massimo esperto di calciomercato di Sky Sport. Precisamente, a Villareal. Qui, Mirabelli ha sostanzialmente chiuso l’accordo per il trasferimento in rossonero di Mateo Musacchio, pallino del Milan e di Montella dalla scorsa estate.

I dettagli dell’accordo

L’accelerazione sul 26enne argentino con passaporto comunitario c’è stata dopo che la pista che portava a De Vrij non è decollata, anche a causa della posizione di Lotito. E così, Mirabelli è partito per la Spagna per l’affondo: Musacchio non rinnoverà il contratto in scadenza nel 2018 e dopo otto stagioni con il Sottomarino Giallo è pronto a cambiare aria. Per il classe ’90 è pronto un quadriennale molto cospicuo. Musacchio andrà così a affiancare Romagnoli per la futura coppia difensiva titolare di Montella. Al Villareal dovrebbero andare 18 milioni per il cartellino del giocatore.

La pista Morata

Come accennato, Mirabelli si è diretto a Madrid dopo aver piazzato il blitz per Musacchio. Il ds del Milan ha raggiunto la capitale spagnola per mantenere caldi i contatti con Juanma Lopez, agente di Alvaro Morata. L’attaccante in forza al Real Madrid è il sogno proibito dei rossoneri, soprattutto viste le esose richieste di Aubameyang (12 milioni di ingaggio, ndr), sempre più lontano da un ritorno al Milan. Per l’ex Juventus, tuttavia, la strada è difficile per un doppio motivo: il Real Madrid chiede 80 milioni per il cartellino del classe ’92 mentre Morata appare intenzionato a ascoltare maggiormente le offerte provenienti dalla Premier League (Chelsea su tutti).

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
copertina evidenza milan mirabelli morata Musacchio scelte della redazione

ultimo aggiornamento: 03-05-2017


Champions League, Real-Atletico 3-0: tripletta di Ronaldo, i Blancos ipotecano la finale

Allegri avverte: “Evitiamo il primo tempo di Bergamo”