Milan: niente Lazio per Donnarumma, Reina ancora in porta

Il portiere spagnolo riconfermato tra i pali, dopo la buona prova offerta con la Juve. Donnarumma continua a lavorare a parte

Le chiavi della porta rossonera saranno nuovamente affidata a Pepe Reina: dopo il debutto dal primo minuto in rossonero, avvenuto contro la Juventus, l’estremo difensore spagnolo sarà nuovamente confermato, in vista della delicatissima sfida-Champions contro la Lazio. Si tratta, per l’ex Napoli, Liverpool e Bayern Monaco, del debutto casalingo in Serie A con la maglia del Diavolo. Avere un secondo di caratura internazionale, mai come in queste circostanze, risulta elemento decisivo. Gigio Donnaruma, infatti, non si è ancora ripreso dai problemi muscolari. Ecco le ultime.

Milan-Lazio, Donnarumma ancora ko

La lesione di primo grado del muscolo flessore della coscia destra, che ha costretto Gigio Donnarumma a lasciare il terreno di gioco nel corso del match contro l’Udinese, non è ancora guarita. Anche nella giornata di ieri, infatti, il numero 99 del Milan non è riuscito ad allenarsi con i compagni: segno di come la sua convocazione contro i biancocelesti sia sempre più improbabile.

Ancora spazio, dunque, a Jose Manuel “Pepe” Reina: grande uomo spogliatoio, leader dentro e fuori dal campo, toccherà al portierone spagnolo cercare di bloccare le numerose bocche di fuoco laziali. Da Milinkovic a Immobile, passando per Luis Alberto e Correa: in casa biancoceleste non mancano certo i giocatori in grado di creare pericoli.

Gianluigi Donnarumma

Milan-Lazio, le probabili formazioni

Gattuso dovrà fare a meno di due big come Donnarumma e Paquetà, oltre all’infortunato Conti. Riproposto, dunque, Calhanoglu in mezzo al campo, con Borini che dovrebbe agire sulla fascia sinistra d’attacco. Caldara, invece, potrebbe scalzare Musacchio al centro della difesa, per il debutto assoluto in A con la maglia del Milan. In casa Lazio, out Radu, mentre torna in cabina di regia Lucas Leiva.

MILAN (4-3-3): Reina; Calabria, Caldara, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Calhanoglu; Suso, Piatek, Borini.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Bastos; Romulo, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa; Immobile.

ultimo aggiornamento: 12-04-2019

X