Milan, Nikola Kalinic a rischio stop

Milan in apprensione per Nikola Kalinic: il croato rischia un lungo stop.

Milan, Nikola Kalinic rischia un lungo stop. Sembra svanire l’ottimismo paventato da Gennaro Gattuso in occasione della conferenza stampa alla vigilia della sfida con la SPAL. Se il tecnico aveva infatti parlato di una semplice infiammazione della zona pubica per quanto riguarda Kalinic, il rischio è che lo staff sanitario possa nno aver preso in tempo il problema, già degenerato in una fastidiosa pubalgia.

Tra infiammazione e pubalgia ci passano parecchi giorni di differenza…

Se avesse ragione Gattuso, a Nikola Kalinic potrebbero bastare tre o quattro giorni di stop per tornare in forma, abile e arruolabile in vista dei tanti impegni che aspettano il Milan in questo mese decisivo per la stagione rossonera. Se invece, come sottolinea Tuttosport, il problema è già degenerato in una pubalgia, allora lo stop e i tempi di recupero sarebbero decisamente più lunghi.

Milan, servono tutti…

Se da una parte è innegabile che Nikola Kalinic stia rendendo al di sotto delle aspettative, dall’altra è pur vero che Gennaro Gattuso ha bisogno di tutti i suoi uomini soprattutto in questa parte della stagione. Non va inoltre dimenticato che il tecnico è un grande estimatore dell’attaccante croato che continua ad essere l’attaccante titolare del Milan.

Intanto il peso del reparto reggerà sulle spalle di Cutrone e André Silva, nella speranza che il portoghese possa esplodere e il giovane attaccante azzurro confermarsi.

ultimo aggiornamento: 10-02-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X