La posizione del Milan sul futuro di Andre Silva

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Mercato Milan, Andre Silva è un nodo da sciogliere prima di giugno: i rossoneri vogliono continuare a puntare sul portoghese, Jorge Mendes lavora per la cessione del suo assistito.

Mercato Milan, Andre Silva è il nodo da sciogliere in vista del mercato estivo. Se i rossoneri non sembrano intenzionati ad attendere all’infinito l’esplosione di Nikola Kalinic, per quanto riguarda Andre Silva il discorso sembra diverso.

Arrivato dal Porto la scorsa estate per 38 milioni di euro, l’attaccante portoghese non è riuscito a imporsi in maglia rossonera. Sicuramente ha pagato i problemi legati alla condizione atletica e ha faticato ad adattarsi al campionato italiano. Con Vincenzo Montella ha avuto spazio soprattutto in Europa League, lì dove la sorte ha regalato al Milan un girone decisamente facile.

Il problema principale è legato al rendimento in campionato, dove Andre Silva è rimasto a quota 0 gol: le occasioni non sono state tantissime ma quelle che ha avuto il giocatore le ha malamente sprecate.

Gennaro Gattuso ha continuato a difendere il suo giocatore sottolineando soprattutto la sua crescita mentale. L’intenzione del Milan al momento è quella di continuare a puntare sul giovanissimo attaccante anche in vista della prossima stagione.

Gennaro Gattuso
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

La posizione del Milan su Andre Silva

Il Milan avrebbe ribadito la propria posizione anche a Jorge Mendes, procuratore del calciatore. L’agente portoghese in occasione dell’incontro con Marco Fassone, avvenuto in occasione della sfida di Europa League tra Milan e Ludogorets, avrebbe fatto sapere ai dirigenti milanisti di essere deluso per lo scarso minutaggio concesso ad Andre Silva.

Il Milan ha provato a spiegare le sue ragioni mettendo sul piatto i numeri del rendimento del giocatore, evidentemente non ancora pronto per una maglia da titolare nelle partite che pesano. E purtroppo per lui i rossoneri, costretti a inseguire il sogno Champions League, hanno di fronte tredici finali di campionato, più le gare di Europa League e la finale di TIM Cup contro la Juventus.

Jorge Mendes avrebbe preso atto della posizione del Milan ma avrebbe sottolineato come il suo assistito abbia bisogno di maggiore continuità per poter tornare a giocare ai suoi livelli. Morale della favola Jorge Mendes avrebbe iniziato a mandare messaggi in Europa alla ricerca di una nuova squadra per Andre Silva.

André Silva Inter-Milan Montella
Andre’ Silva

Mercato, Andre Silva nel mirino di tre squadre

La cessione di Andre Silva potrebbe dunque dipendere dalla volontà di Jorge Mendes che veste i panni del Mino Raiola ed è pronto a strappare il giocatore ai rossoneri.

Nonostante il rendimento tenuto fino a questo momento, per Andre Silva il mercato è particolarmente caldo: sul portoghese ci sarebbero tre squadre pronte a darsi battaglia (Monaco, Valencia e Wolverhampton), ma nessuna sembrerebbe soddisfare appieno il giocatore, al momento in squadra con ambizioni europee.

Il discorso sarebbe ovviamente diverso se dovesse tornare alla carica il Barcellona: Andre Silva in quel caso prenderebbe seriamente in considerazione l’idea di lasciare Milano per partire alla volta di una nuova avventura.

Questo il video della storia rossonera di Andre Silva:

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 05-03-2018

Nicolò Olia