Milan, novità sul futuro di Bertolacci e Zapata: offerte da Genoa e Bologna

Milan, novità sul futuro di Bertolacci e Zapata: offerte da Genoa e Bologna

Bertolacci e Zapata lasceranno il Milan il prossimo 30 giugno: il loro futuro continuerà molto probabilmente ad essere in Serie A

Il plotone di calciatori a cui la nuova proprietà del Milan non ha rinnovato il contratto sono molti. Si va da Abate e Zapata in difesa, passando per Bertolacci, Montolivo e Jose Mauri in mezzo al campo. Cinque calciatori che, per motivi differenti, non fanno più al caso del progetto Gazidis, incentrato su giovani di prospettiva che possano crescere assieme al club. Le loro prospettive di carriera sono ancora incerte, anche se si tratta di giocatori che hanno ancora un certo appel nella nostra massima serie. E’ il caso, ad esempio, di Andrea Bertolacci e Cristian Zapata.

Gazzetta, nuova ipotesi Genoa per Andrea Bertolacci

La Gazzetta dello Sport, nell’edizione odierna, riapre per Bertolacci una porta che sembrava definitivamente chiusa. Lo scorso gennaio, infatti, era tutto pronto per il terzo ritorno del centrocampista classe ’91 con i rossoblu genoani, all’interno dell’affare Piatek. Il giocatore però rifiutò la proposta, affermando come avrebbe desiderato una buonuscita dal club rossonero.

Questo non avvenne, lasciando un grande amaro in bocca al presidente Preziosi che, qualche settimana dopo, aveva ribadito come per Bertolacci il Genoa non era più un’opzione percorribile. A quanto pare non è così: la Rosea considera addirittura probabile il rientro del giocatore all’ombra della Lanterna. Una maglia che per Bertolacci ha voluto dire molto, dato che proprio col Grifone il giocatore ha toccato i suoi picchi di rendimento.

Genoa
fonte foto https://twitter.com/GenoaCFC

Cristian Zapata, spunta l’ipotesi Bologna

Il centrale di difesa classe 1986 ha detto addio al Milan, dopo sette anni di onorato servizio. Per il suo futuro erano finora predilette le piste estere: il Fenerbahce, ad esempio, avrebbe proposto al suo entourage un ricco contratto biennale. Adesso, però, spunta l’ipotesi di un interessamento del Bologna.

Sinisa Mihajlovic, confermato alla guida dei rossoblu felsinei dopo un’ottima seconda parte di campionato, vorrebbe puntare sulla sua esperienza per puntellare ulteriormente il reparto difensivo.

ultimo aggiornamento: 13-06-2019

X