Milan, Oscar Damiani è sicuro: “Il club merita la Champions”

L’ex calciatore rossonero e procuratore sportivo, ai microfoni di Sky Sport, auspica che il Milan possa tornare in Champions League

Il portiere dell’Inter Radu (in prestito al Genoa) e il difensore centrale Gravilon (21 anni, in forza al Pescara), sono certamente le sue due punte di diamante: Oscar Damiani, oltre ad essere un noto procuratore sportivo e opinionista televisivo, è stata anche un’estrosa ala offensiva che, in carriera, ha militato per Juventus, Napoli e Milan. Il biennio rossonero, arrivato alla fine della carriera, gli ha consentito di totalizzare 55 presenze e 17 reti tra Serie B e A. I colori del Diavolo gli sono rimasti nel cuore e, interpellato da Sky Sport, ha inviato al club di via Aldo Rossi i suoi auguri per la volata Champions.

Milan, rincorsa Champions: gli auspici di Oscar Damiani

Io mi auguro che il Milan arrivi in Champions, se lo merita i danni del passato non possono essere subito messi da parte. La nuova dirigenza però è molto forte, con dirigenti all’altezza, Leonardo, Maldini e Gazidis sono delle garanzie. Anche se si dovrà ripartire senza grandi acquisti magari ma prendendo giovani di prospettiva, credo che il Milan abbia un futuro importante. Tutto passerà dalla Champions perché permetterà introiti superiori e consentirà al Milan di fare investimenti mirati“.

Lorenzo Pellegrini Leonardo Maldini Milan Everton Deulofeu
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Milan-Lazio, match decisivo per la Champions

Le ultime sette giornate del campionato di Serie A, col discorso scudetto ormai chiuso da tempo, saranno rese appassionanti dalla volata salvezza e dallo sprint per il quarto posto. L’Inter terza ha preso un leggero margine su Milan e Atalanta (52), Roma (51) e Lazio (49), ma con una partita da recuperare.

Proprio Milan e Lazio si incroceranno sabato sera (ore 20:30) sul prato del Meazza, in un match che potrebbe essere decisivo in ottica Champions. Le due squadre, fra l’altro, si affronteranno quattro giorni dopo per il ritorno della semifinale di Coppa Italia. Gattuso, nel giro di due partite, si gioca buona parte del suo futuro in rossonero.

ultimo aggiornamento: 11-04-2019

X