Milan: ostacolo economico per Lenglet, cosa manca per il centrale
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Milan: ostacolo economico per Lenglet, cosa manca per il centrale

Casa Milan

Sotto la lente del Milan per il mercato invernale, Clement Lenglet dell’Aston Villa emerge come una scelta strategica.

Il Milan, squadra iconica del calcio italiano, si trova di fronte alla necessità urgente di rafforzare la propria difesa, specialmente dopo l’infortunio di Tomori. La partita contro l’Arechi ha messo in luce questa esigenza, spingendo la dirigenza a valutare con attenzione le opzioni disponibili sul mercato già dai primi giorni di gennaio.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Casa Milan
Casa Milan

Clement Lenglet: una soluzione potenziale ma complicata

Tra i nomi che circolano con più insistenza, c’è quello di Clement Lenglet, attualmente in forza all’Aston Villa ma in prestito dal Barcellona. Il difensore francese, nonostante non abbia avuto molte opportunità di mettersi in mostra con la maglia dei Villains, resta una figura di interesse per il Milan. Tuttavia, le sfide economiche rappresentano un ostacolo significativo nella realizzazione di questo trasferimento.

La situazione contrattuale di Lenglet si rivela complessa. Il Corriere dello Sport evidenzia che l’Aston Villa, nonostante la scarsa utilizzazione del giocatore, è riluttante a lasciarlo partire a metà stagione. Un ulteriore intoppo è rappresentato dal costo del suo ingaggio: i Villains coprono il 75% di un salario annuale di 6 milioni di euro, una cifra che il Milan considera difficile da sostenere.

Le mosse del Milan: negoziazioni e strategie

Per concretizzare l’acquisto di Lenglet, il Milan dovrebbe richiedere un sostegno economico significativo al Barcellona. Questo implica un complesso intreccio di negoziazioni, dove i rossoneri dovranno dimostrare abilità e acume per bilanciare le esigenze sportive con quelle finanziarie.

In conclusione, l’interesse del Milan per Clement Lenglet riflette la volontà della squadra di rinforzare la propria difesa in vista dei prossimi impegni. Tuttavia, le difficoltà economiche e le complessità contrattuali pongono degli interrogativi sulla fattibilità dell’operazione. Il mercato di gennaio, con le sue dinamiche rapide e spesso imprevedibili, sarà decisivo per capire se il Milan riuscirà a superare queste sfide e ad aggiungere Lenglet alla propria rosa.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 24 Dicembre 2023 16:39

Juventus: la stella è già in casa, si chiama Kenan Yildiz ma occhio al mercato

nl pixel