Milan, parla Gazidis: “Delusi, ma abbiamo combattuto fino alla fine”

L’amministratore delegato del club rossonero è diviso tra l’amarezza per la Champions sfuggita e l’orgoglio per la crescita costante della squadra

Il quotidiano Tuttosport, nell’edizione di oggi, mette in evidenza le parole dell’ad del club di via Aldo Rossi Ivan Gazidis, al termine del vittorioso match contro la Spal. Il 3-2 con i ferraresi, purtroppo, non è bastato ai rossoneri per agguantare la zona Champions, rimasta beffardamente lontana di un punto. L’amarezza è tanta ma, alla fine, ci sono anche lati positivi da mettere in evidenza. La squadra, nonostante gli infortuni, non si è mai sciolta, riuscendo sempre a superare le difficoltà. Quello ottenuto dal Milan, poi, è il punteggio più alto nelle ultime sei stagioni: sono questi gli elementi da cui ripartire per Ivan Gazidis. Ecco le sue parole, raccolte dal quotidiano sportivo torinese.

Gazidis tra delusione e speranza: “Abbiamo superato tante difficoltà”

Siamo piuttosto delusi per aver mancato la qualificazione alla UEFA Champions League. Tuttavia, la squadra ha combattuto duramente fino alla fine, e voglio ringraziare tutti per l’impegno profuso, superando le difficoltà rappresentate dai diversi infortuni e alcune battute d’arresto. Abbiamo concluso la stagione con il più alto punteggio dal 2012/13. Il prossimo anno parteciperemo all’UEFA Europa League per il terzo consecutivo. Sono fiducioso che il team continuerà a crescere e raggiungere il successo“.

Christophe Galtier Champions Leonardo Ivan Gazidis Paolo Maldini Milan
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan

Milan, Gazidis sul futuro: “Analisi completa nei prossimi giorni

La fine del campionato è anche il giusto tempo per dedicare i ringraziamenti ai compagni di viaggio di questa stagione, partendo proprio dagli straordinari tifosi del Diavolo.

Sono rimasto sinceramente colpito dallo straordinario supporto di tutti i nostri fan nel corso di tutta la stagione. Sono stati costantemente positivi e a sostegno della squadra, anche nei momenti più bui, sollevandoci ogni volta. Desidero ringraziarli tutti. Dedicheremo i prossimi giorni a una analisi completa della stagione e ai passi successivi da intraprendere per continuare il percorso di crescita del nostro club“.

ultimo aggiornamento: 27-05-2019

X