Milan, parla l'ex Terim: "Calhanoglu? Mi aspettavo di più"

Milan, parla l’ex Terim: “Calhanoglu? Mi aspettavo di più”

Fatih Terim, ex tecnico del Milan, ha parlato ai microfoni di Tmw della stagione di Hakan Calhanoglu. Un calciatore da cui è lecito attendersi di più

La sua esperienza sulla panchina rossonera è durata troppo poco: l’esperienza di Fatih Terim, però, rimane impressa nella memoria di quei tifosi rossoneri la cui memoria si allunga fino all’inizio della stagione 2001-2002. Il tecnico turco era reduce da una esperienza poco fortunata sulla panchina della Fiorentina: Galliani e Berlusconi, dopo l’interregno di Cesare Maldini, avevano puntato proprio su di lui per far decollare una squadra impreziosita quell’anno dagli arrivi di Pippo Inzaghi e Manuel Rui Costa. I risultati anche in quel caso non sono stati positivi e, dopo una sconfitta in casa del Torino a inizio novembre, il tecnico turco lasciò spazio a Carlo Ancelotti.

Terim: “Milan grande società, Calhanoglu farà meglio”

Fatih Terim, adesso al Galatasaray, è tornato a parlare dei rossoneri in occasione di una intervista su Tuttomercatoweb. In merito al connazionale Calhanoglu, poi, l’Imperatore ha formulato l’augurio che in vista della prossima stagione le sue prestazioni possano tornare a crescere.

Il Milan è una grande società, si stanno preparando per il futuro e credo che abbiano preso ottimi giocatori. Maldini ha grande esperienza, sono sicuro che il Milan andrà bene. Mi aspettavo di più da Calhanoglu, è un buon giocatore, con me ct della Nazionale ha sempre giocato. Può giocare ovunque, ha un buon carattere e questo conta molto, penso che quest’anno farà meglio, ho fiducia“.

Hakan Calhanoglu
Hakan Calhanoglu

La lunghissima carriera di Terim

Classe 1953, soprannominato l’Imperatore, Fatih Terim ha cominciato ad allenare da giovanissimo, a soli 34 anni. Ha allenato nazionale turca e Galatasaray a più riprese. La Turchia dal 93 al 96, dal 2005 al 2009 e dal 2013 al 2017. Il Galatasaray, invece, nei periodi 96-2000, 2002-2004, 2011-2013 e dal 2017 fino ad oggi. A parte gli intermezzi con Fiorentina e Milan, dunque, Terim ha alternato gli ultimi 26 anni di carriera tra la panchina turca e quella dei giallorossi di Istanbul.

ultimo aggiornamento: 10-08-2019

X