Milan, parla Pedullà: “Jose Mourinho? E’ stata solo una suggestione”

Mourinho al Milan? Una ipotesi sicuramente suggestiva, ma mai realizzatasi in maniera concreta. Alfredo Pedullà spiega il perché

Il giornalista sportivo Alfredo Pedullà, dai microfoni di Sportitalia, ritorna sulle voci che per qualche ora hanno affiancato Jose Mourinho alla panchina del Milan. Si tratta, come ben specificato, di una mera suggestione. La condizione per cui questo incastro avrebbe potuto realizzarsi era l’arrivo a Milano del diesse Luis Campos che avrebbe proposto la soluzione alla società rossonera. Questo però non si è avverato: le strade dello Special One e del club di via Aldo Rossi, quindi, non si incontreranno.

Pedullà: “Mourinho-Milan, suggestione durata poche ore”

Nelle ultime ore il nome di Mourinho è stato accostato come suggestione al Milan. La suggestione realisticamente c’è stata, iniziata e finita in poche ore. Se fosse arrivato Campos, che non arriverà, uno dei primi tre nomi sarebbe stato quello di Mourinho. Sul piano dei programmi, indipendentemente dall’Inter in passato, gli avrebbe prospettato una cosa”.

Campos non andrà però al Milan perché non prendere un DS part time. Aspettando Inzaghi, che ha rinviato le vacanze, quando e se Maldini accetterà la proposta di Gazidis, il nome è quello di Giampaolo con Inzaghi a ruota. La differenza è che Giampaolo verrà liberato quando presenterà la proposta mentre Inzaghi non verrà liberato da Lotito“.

Jose Mourinho
Jose Mourinho

Milan, quello della panchina è un vero e proprio rebus

Archiviata la boutade Mourinho, si accavallano nomi e possibilità relative al futuro della panchina del Milan. La possibilità che il prossimo tecnico sia italiano sembrano aumentare sensibilmente: Tuttomercatoweb, però, ha rilanciato nelle scorse ore la pista che porta a Nuno Espirito Santo, attuale tecnico del Wolverhampton. L’allenatore portoghese è nella scuderia del super manager Jorge Mendes, con cui i rossoneri sono in ottimi rapporti. La scelta del prossimo mister del Milan, però, si sbloccherà soltanto quando i quadri dirigenziali saranno completati.

ultimo aggiornamento: 31-05-2019

X