Supercoppa italiana – Inizio sfortunato per il Milan: partenza rimandata a causa di problemi tecnici all’aereo che avrebbe dovuto portare la squadra in Qatar

Rimandata a domani la partenza del Milan pe Doha dove affronterà la Juventus il prossimo venerdì per la finale di Supercoppa italiana. Il charter in arrivo da Londra che avrebbe dovuto portare i ragazzi di Montella ha avuto un guasto tecnico che avrebbe fatto slittare la partenza e dunque l’arrivo della squadra, complice l’accumulo dei ritardi, nel cuore della notte. La decisione è stata presa di comune accordo tra la Lega e la dirigenza rossonera, che non ha però nascosto il naturale malumore per l’inaspettato e improvviso cambio di programma. I rossoneri partiranno domani alle ore 15.00 dal terminal 2 di Malpensa e arriverà dunque a destinazione con 24 ore di ritardo rispetto agli avversari. Si attende ancora il comunicato ufficiale della Lega, ma il Milan ha già lasciato l’aeroporto per fare ritorno a Milanello.

La squadra si allenerà domani mattina per poi dirigersi nuovamente in aeroporto intorno alle ore 13.45.

Dall’inviato a Malpensa Michael Cuomo.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
doha evidenza Juventus milan qatar supercoppa italiana

ultimo aggiornamento: 20-12-2016


Juventus, 15 milioni più bonus per Caldara: accordo raggiunto

Milan, Galliani: “Supercoppa? Danno grave, se ci fossero altri ritardi…”