Piatek, panchina contro il Genoa? Il Milan si interroga sul polacco...

Milan, Piatek rischia l’esclusione. Il polacco ha smarrito la via del gol, futuro in bilico

L’attaccante polacco Piatek è uno dei giocatori che sta maggiormente deludendo. Contro il Genoa rischia la panchina. E a fine stagione?

Dello straordinario attaccante ammirato la scorsa stagione si sono perse le tracce. ​Krzysztof Piatek è una delle immagini rappresentative del momento di difficoltà e crisi del Milan.

Via del gol smarrita…

Come sottolinea calciomercato.com, il 24enne polacco è un lontano parente del centravanti capace di realizzare 30 gol stagionali in 42 apparizioni tra Genoa e Milan.
In estate, il cambio del numero di maglia, quella “9” sinonimo di maledizione dopo che l’ha svestita Inzaghi. L’ex rossoblu sembra incompatibile con il credo calcistico di Giampaolo. E meno male che il tecnico di Giulianova ha stabilito che i penalty toccano all’attaccante… Altrimenti Piatek (gol su rigore contro Genoa e Torino) sarebbe ancora a secco.

Krzysztof Piatek Sampdoria-Milan Milan Udinese-Milan
Krzysztof Piatek

Piatek, a rischio panchina

Colui che doveva essere la punta di diamante della rinascita rossonera appare come una zavorra. E così, sabato sera contro la sua ex squadra, il Genoa, Piatek potrebbe finire in panchina. Sorte che gli è già toccata contro il Brescia, allorché Giampaolo schierò titolare André Silva, il quale sarebbe stato ceduto pochi giorni dopo all’Eintracht Francoforte. Al “Ferraris” dunque probabile spazio al tridente Suso-Leao-Rebic.

Il mercato

A questo punto, iniziano le valutazioni sul reale valore di Piatek. Soprattutto a fronte dell’esborso di 35 milioni effettuato lo scorso gennaio dal club di via Aldo Rossi. Il contratto scade solo nel 2023, gli estimatori all’Estero non mancano. Se la stagione del polacco continuerà su questa falsa riga, l’ipotesi di una svalutazione sarebbe concreta. Così come quella di una cessione…

ultimo aggiornamento: 03-10-2019

X