Milan, Pioli: "Champions League? Come una finale"
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Milan, Pioli: “Champions League? Come una finale”

Stefano Pioli

Approfondimenti tattici da Pioli, commenti di Pulisic e analisi dell’avversario, come il Milan si prepara per questa sfida europea.

Il Milan si appresta a vivere una delle sfide più importanti della sua stagione in Champions League, affrontando il Newcastle in un match che si preannuncia entusiasmante e decisivo. Stefano Pioli, allenatore del Milan, ha evidenziato l’importanza cruciale di questa partita, definendola come “una finale” e il “primo vero bivio della stagione” per il club rossonero.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Stefano Pioli
Stefano Pioli

Una partita chiave per il Milan

Durante l’intervista rilasciata a Milan TV, Pioli ha sottolineato la necessità di rimanere concentrati e motivati per mantenere vive le speranze europee della squadra. “Abbiamo la possibilità di vincere senza dover dipendere da altri“, ha affermato Pioli, ponendo l’accento sull’autonomia e sulla forza della sua squadra. La Champions League è vista come un palcoscenico che esalta le qualità del gruppo e la determinazione nel raggiungere traguardi importanti.

L’avversario: il Newcastle

Analizzando il prossimo avversario, Pioli ha descritto il Newcastle come una squadra dalle due facce, diversificando le proprie prestazioni tra le gare casalinghe e quelle esterne. Ha evidenziato le loro prestazioni solide in casa, con solo due sconfitte contro squadre del calibro di Borussia Dortmund e Liverpool. L’aspettativa è quella di un ambiente energico e fisico, che richiederà dal Milan una prestazione di alto livello per avere la meglio.

Pioli ha anche menzionato il contributo di giocatori come Tomori, Pulisic e Loftus-Cheek, sottolineando la loro esperienza nelle partite inglesi e l’importanza di essere pronti per un ambiente intenso come quello di St James’ Park. “Abbiamo analizzato l’avversario e siamo pronti a dare il massimo per portare a casa la vittoria“, ha concluso Pioli, mostrando fiducia nella preparazione e nell’approccio della sua squadra.

Christian Pulisic, una delle stelle del Milan, ha condiviso le sue impressioni sulla partita in un’intervento a Milan TV. Ha descritto il match come “difficile” e “tosto“, riconoscendo l’intensità e la forza del Newcastle, soprattutto nella difesa. Pulisic, tuttavia, ha esposto fiducia nella preparazione della squadra e nella sua capacità di affrontare la sfida. Ha anche parlato della sua prima stagione con il Milan, esprimendo entusiasmo e determinazione per la partita imminente.

Il Milan si trova di fronte a una partita cruciale che potrebbe definire il suo percorso in Champions League. Sia Pioli che Pulisic hanno espresso un misto di rispetto per l’avversario e fiducia nelle proprie capacità. L’atteggiamento della squadra, la tattica adottata e l’intensità in campo saranno determinanti nel plasmare il destino del Milan in questa competizione europea.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 12 Dicembre 2023 19:59

Milan: Pioli rischia Leao per la Champions League, rischio calcolato?

nl pixel