Milan: Pioli rivela chi recupera per la sfida di Europa League
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Milan: Pioli rivela chi recupera per la sfida di Europa League

Stefano Pioli

Pioli: Kalulu e Tomori tornano per le sfide cruciali del Milan. Come la difesa rossonera si prepara a rinnovarsi con i ritorni attesi.

Dopo la recente battuta d’arresto contro il Monza, il Milan di Stefano Pioli si prepara a voltare pagina con un rinnovato ottimismo, grazie al prossimo rientro di Pierre Kalulu e Fikayo Tomori. Questo ritorno è visto come un tassello fondamentale per rafforzare una difesa che ha mostrato alcune incertezze nelle ultime partite.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Milan-Spal Stefano Pioli Roma-Milan
Stefano Pioli

Il rientro di Kalulu e Tomori: una svolta per il Milan?

L’attesa per vedere di nuovo in campo Kalulu e Tomori è alta, e Pioli non nasconde il suo entusiasmo: “Avere di nuovo Kalulu e Tomori con noi è motivo di grande felicità. È da un po’ che non si allenano insieme al gruppo. Il loro recupero è cruciale.” Queste parole, rilasciate ai microfoni di Milan Tv, sottolineano l’importanza dei due giocatori per gli schemi difensivi rossoneri.

Nonostante non saranno disponibili immediatamente, l’ottimismo regna per la partita contro l’Atalanta. “Non saranno con noi nella prossima, ma stiamo valutando per domenica,” ha aggiunto Pioli, lasciando aperta la porta a un loro impiego nel prossimo importante impegno di campionato.

Focus sulla Europa League: il Milan non abbassa la guardia

Con il ritorno dei playoff di Europa League all’orizzonte, Pioli invita alla cautela: “Abbiamo ottenuto un buon vantaggio nell’andata, ma non è finita. Il Rennes è un’avversaria di qualità e non si arrenderà facilmente.” Il Milan quindi non sottovaluta l’importanza di gestire la situazione con attenzione, puntando a colpire nel momento giusto per assicurarsi la qualificazione.

La prospettiva di rivedere Kalulu e Tomori in campo rappresenta per il Milan e i suoi tifosi una ventata di ottimismo. La loro presenza è cruciale per affrontare le prossime sfide con rinnovata fiducia, consapevoli che ogni partita da qui in avanti sarà determinante per il prosieguo della stagione.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 21 Febbraio 2024 18:52

F1 test 2024 a Bahrain: innovazioni e tecniche di raccolta dati

nl pixel