Milan-Porto 1-0, 29 agosto 2003: Shevchenko regala la Supercoppa ai rossoneri

Una rete di Andriy Shechenko regala la Supercoppa al Milan. Battuta la resistenza del porto per 1-0.

MONTECARLO – Dopo aver chiuso nel migliore dei modi la stagione con il successo in Champions League contro la Juventus a Manchester, il Milan di Carlo Ancelotti inizia con un trofeo anche quella successiva andando a vincere 1-0 contro il Porto la Supercoppa Europea grazie alla solita rete di Andriy Shevchenko.

Da Manchester a Montecarlo, Andriy Shevchenko è sempre decisivo

Consueta formazione per Carlo Ancelotti che ha recuperato in extremis Paolo Maldini e lo schiera subito al centro insieme ad Alessandro Nesta mentre Pancaro e Simic agiranno sulle face. A centrocampo Pirlo, Seedorf e Gattuso con Rui Costa dietro le due punte Shevchenko e Inzaghi. Partenza supera del Milan che dopo dieci minuti trova la rete del vantaggio: cross del portoghese e colpo di testa del solito ucraino che dopo il rigore decisivo di Manchester segna il gol della vittoria anche a Montecarlo. Il Porto ha provato a reagire ma non ha creato grandi problemi alla difesa rossonera se non a sei minuti dal 90′ quando un grandissimo Dida nega la gioia del gol a Bosingwa. Il Milan si limita a controllare e rendersi pericoloso in contropiede ma il risultato non cambia.

Quarta Supercoppa Europea per il Milan. Montecarlo è rossonera

Notte magica per il Milan a Montecarlo che grazie ad Andriy Shevchenko conquista la quarta Supercoppa Europea nella storia dopo i successi del 1989, 1990 e 1994.

Il tabellino del match

Milan-Porto 1-0

Milan (4-3-1-2): Dida; Šimic, Nesta, Maldini, Pancaro; Gattuso, Pirlo, Seedorf (71′ Ambrosini); Rui Costa (85′ Cafu); Shevchenko (76′ Ricald), Inzaghi. A disp. Abbiati, Laursen, Serginho, Tomasson. All. Ancelotti

Porto (4-4-2): Vítor Baía; Ferreira, Costa J., Carvalho, Costa R; Costinha (67′ Bosingwa), Deco, Maniche, Alenichev (75′ Fernandes); Derlei, McCarty (60′ Jankauskas). A disp. Nuno, Emanuel, Silva, Mendes. All. Mourinho

Arbitro: Sig. Graham Braber (Inghilterra)

Marcatori: 10′ Shevchenko (M)

Ammoniti: Seedorf, Pirlo, Ambrosini (M); Fernades, Maniche (P)

ultimo aggiornamento: 29-08-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X