Milan, Praet si allontana quasi definitivamente: vicina la firma col Leicester

Milan, Praet si allontana quasi definitivamente: vicina la firma col Leicester

Radiomercato evidenzia come Praet il Leicester siano ormai vicinissimi. Sta per sfumare, dunque, un importante obiettivo del centrocampo rossonero

La trattativa non è ancora chiusa: come insegna il caso André Silva-Monaco, ormai da manuale delle operazioni fallite in dirittura d’arrivo, non c’è nulla di ufficiale. La realtà dei fatti, però, evidenzia come la Sampdoria e il Leicester siano ormai in una fase avanzata della trattativa per quanto riguarda Dennis Praet. Il Milan sembra dunque ormai tagliato fuori dalla corsa al centrocampista belga, uno dei pupilli del nuovo tecnico Marco Giampaolo che lo ha allenato a Genova nel corso degli ultimi tre anni.

Sampdoria-Leicester: la base d’asta per Praet è di 20 milioni

Secondo quanto evidenziato dall’emittente Sky Sport, le due parti stanno discutendo su una base d’asta fissata attorno ai 20 milioni di euro. Una cifra, quindi, leggermente inferiore rispetto a quella che Massimo Ferrero avrebbe richiesto al Milan (dai 25 milioni in su).

E’ evidente, dunque, come il club genovese abbia intenzione di vendere il gioiello belga: è altrettanto palese come il Milan abbia allentato la morsa su quella che non è più una priorità per il club di via Aldo Rossi. I rossoneri, infatti, devono lavorare in uscita per sfoltire una rosa con molti elementi in esubero. Solo allora sarà possibile ragionare su ulteriori rinforzi (Correa in primis, più un difensore centrale).

Dennis Praet
Fonte foto: https://www.facebook.com/PraetOfficial

Le cifre di Praet alla Sampdoria

Dennis Praet non è stato convocato da Eusebio Di Francesco per la gara che la Samp si appresta a disputare contro lo Spezia. Un altro evidente segnale di come la società doriana abbia intenzione di cambiare in maniera netta l’intelaiatura della scorsa stagione. Dopo la cessione di Praet, infatti, le priorità si chiamano Ben Arfa e Rigoni. Il fiammingo si appresta a lasciare la Sampdoria dopo tre campionati, conditi da 105 partite ufficiali e 4 reti.

ultimo aggiornamento: 07-08-2019

X