Dopo la positiva esperienza nella stagione 2016-17, Gerard Deulofeu avrebbe voluto tornare a vestire il rossonero. La vecchia dirigenza, però, si è opposta

Una prospettiva a lungo cullata, ma mai realizzata. L’esperienza di Gerard Deulofeu in rossonero, alla fine, è durata solamente sei mesi. Arrivato in prestito dall’Everton nel gennaio del 2017, per ua spesa complessiva del prestito di 700.000 euro, l’esterno d’attacco spagnolo ha contribuito alla qualificazione europea del Milan di Montella con buone prestazioni. Alla fine sono state 17 le sue presenze in Serie A, arricchite da quattro reti decisive. Si pensava che la sua esperienza con i rossoneri potesse proseguire: adesso, emergono retroscena importanti sulla vicenda.

Milan-Deulofeu: è stato Mirabelli a dire no all’operazione

L’operazione ritorno sembrava fattibile nel corso della successiva sessione estiva di mercato, dopo che il calciatore era stato riscattato dal Barcellona per 12 milioni di euro. Secondo calciomercato.com, infatti, l’esterno d’attacco catalano aveva il desiderio di tornare a vestire rossonero, dopo la precedente esperienza.

L’attuale calciatore del Watford, però, ha trovato la ferma opposizione della coppia Fassone-Mirabelli che hanno impedito il rientro dell’ex Barça a Milano. La sua esperienza calcistica è poi proseguita in Inghilterra: sono sei le sue presenze in Premier nel corso di questa stagione, con 1 gol messo a referto e un assist.

Gerard Deulofeu
Fonte foto: https://www.facebook.com/GerarDeulofeu

Gerard Deulofeu e i sei mesi al Milan

Deulofeu era ufficialmente passato al Milan in prestito secco dall’Everton il 23 gennaio del 2017. Il debutto ufficiale con la maglia del Diavolo è avvenuta il 25 gennaio all’Allianz Stadium, sostituendo Carlos Bacca nel corso del match dei quarti di finale di Coppa Italia perso contro la Juve 2-1.

La prima rete al Milan è arrivata il 19 febbraio del 2017 ed è pesantissima: Deulofeu sigla infatti il gol del definitivo 2-1 contro la Fiorentina. E’ decisiva anche la rete messa a segno il 21 maggio del 2017 che apre la vittoria del Milan in casa del Bologna.

 

TAG:
milan

ultimo aggiornamento: 01-12-2018


Mercato Milan: le ultime sulla pista che porta a Denis Suarez

Serie A, Fiorentina-Juventus 0-3: la decidono Bentancur, Chiellini e Cristiano Ronaldo