Milan, perché non è arrivato Correa... James Rodriguez la sorpresa...

Milan, retroscena di mercato: l’offerta per Correa, il sogno last minute James Rodriguez

Il mercato del Milan si è chiuso con l’arrivo di Rebic, nonostante i vari tentativi per arrivare a Correa. James Rodriguez era l’asso nella manica di Maldini.

Il Milan ha cercato in tutti i modi di portare Angel Correa alla corte di Giampaolo. Nonostante un pressing di settimane, infine l’Atletico ha deciso di non lasciar partire l’argentino.

Angel Correa
Fonte foto: https://www.facebook.com/AtleticodeMadrid/

L’offerta per Correa

Come riporta Tuttosport, l’offerta dei rossoneri per il 24enne di Rosario era arrivata a 42 milioni, non molto distante dalla richiesta di 50 richiesti dall’Atletico.

Atletico, tutto fermo…

Il Milan, peraltro, sperava nella cessione definitiva di André Silva in modo da avere una maggiore dotazione di denari per strappare il sì dei Colchoneros. Il fallimento in extremis della trattativa con il Monaco per il portoghese ha rotto i piani dei rossoneri e di Jorge Mendes.
A quel punto, in via Aldo Rossi hanno proposto il prestito con diritto di riscatto ma i biancorossi di Madrid avrebbero accettato solamente la partenza a titolo definitivo di Correa.
Il mancato arrivo di Rodrigo (dal Valencia) e di Everton (dal Gremio) hanno fatto il resto: ceduto Kalinic alla Roma, l’Atletico ha trattenuto l’attaccante argentino come riserva ai titolarissimi di Simeone.

Ivan Strinic Frederic Massara Nemanja Matic Maurizio Ganz Frederic Massara Ozan Kabak Gaston Pereiro Boban Casa Milan Costacurta Giocondo Martorelli Theo Hernandez Boban
Fonte foto: https://www.facebook.com/GianlucaDiMarzio/

Milan, il sogno di Maldini…

Infine, poche ore fa Sportitalia ha svelato come il dt rossonero Paolo Maldini ha tentato di portare in rossonero James Rodriguez. Il colombiano in forza al Real Madrid era stato proposto al Diavolo e sarebbe potuto diventare un colpo last minute ma poi non se n’è fatto nulla.

ultimo aggiornamento: 04-09-2019

X