Milan, rinnovo Biglia: l’agente si appresta a incontrare il club

Il futuro di Biglia al Milan è in bilico. La Gazzetta sottolinea come ci sarà un colloquio con l’agente: il richiamo del Boca Juniors è sempre più forte

Quale futuro per Lucas Biglia? Il mediano argentino, classe 1986, ha un contratto col club rossonero in scadenza il prossimo 30 giugno del 2020. La società non ha ancora deciso il da farsi, dato che sono tanti gli elementi da tenere in considerazione. Da una parte, infatti, il centrocampista sudamericano dà esperienza e grinta a un reparto molto giovane: dall’altra, però, il suo ingaggio molto elevato (3,5 milioni di euro netti a stagione), uniti ai molti problemi fisici pongono un grande interrogativo in merito all’eventuale prolungamento.

Gazzetta: incontro Montepaone-Milan in queste ore

La Gazzetta dello Sport, nell’edizione odierna, ha sottolineato come il procuratore di Lucas Biglia, Enzo Montepaone, sia arrivato ieri sera in Italia. L’obiettivo è quello di incontrare in giornata Leonardo e gli altri dirigenti rossoneri, per fare il punto della situazione in merito alla questione rinnovo.

Le strade che si aprono, in tal senso, possono essere due. O si arriva un accordo a condizioni più vantaggiose per la società (con una netta decurtazione dello stipendio) o, in alternativa, potrebbe essere trovato un punto d’incontro per facilitare un addio a fine anno. Il Boca Juniors, infatti, è molto interessato al calciatore.

Lucas Biglia
https://it.wikipedia.org/wiki/Lucas_Biglia#/media/File:Lucas_Biglia.jpg

Milan, le cifre di Biglia in stagione

Lucas Biglia, quest’anno, ha subito un lungo stop per un grave infortunio al polpaccio, subito alla fine del mese di ottobre. I suoi numeri stagionali parlano di 14 presenze in Serie A, impreziosite da un gol (su punizione contro il Chievo) e un assist. A queste si sommano due partite in Europa League e una brevissima apparizione in Coppa Italia. Il calciatore argentino ex Lazio e Andrelecht è arrivato al Milan nell’estate del 2017 per l’importante cifra di 20 milioni di euro.

ultimo aggiornamento: 18-04-2019

X