Milan-Roma, Gattuso non cambia: Caldara in panchina

Verso Milan-Roma, Gattuso non cambia: Caldara resta in panchina, Musacchio ancora titolare.

Niente stravolgimenti in vista della partita contro la Roma. La sconfitta contro il Napoli non ha fatto vacillare le certezze di Gennaro Gattuso, convinto di aver individuato quello che al momento è il suo undici titolare, un gruppo fatto di veterani a eccezione di Gonzalo Higuain, unico volto nuovo della formazione di partenza disegnata dal tecnico rossonero.

Milan-Roma, Gattuso si affida ancora alla vecchia guardia

Gattuso ha ribadito in conferenza stampa che i nuovi hanno bisogno di tempo per integrarsi nel nuovo sistema di gioco – nessuno è abituato al 4-3-3 – e non è intenzione di Rino accelerare i tempi e correre il rischio di esporli alle critiche, proprio come accaduto con Bakayoko, mandato in campo contro il Napoli in un ruolo in cui non ha è mai stato provato.

Caldara e Calabria
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Milan, ancora panchina per Caldara

Fa discutere la scelta di Gattuso di lasciare in panchina Mattia Caldara, erede designato di Leonardo Bonucci ma ancora troppo legato a un sistema difensivo a tre e ai meccanismi della marcatura a uomo. In occasione della gara contro il Napoli, però, Mateo Musacchio non ha brillato. In occasione del primo gol di Zielinski, quello che ha riaperto la partita, il difensore ha commesso un grave errore complicando la vita a Lucas Biglia che, circondato da tre avversari, ha perso goffamente il pallone spalancando ai partenopei la strada verso il gol che avrebbe cambiato le sorti della gara.

Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 31-08-2018

Nicolò Olia

X