Milan, Saint-Maximin alternativa a Carrasco

I rossoneri cercano un esterno d’attacco per chiudere il mercato. Allan Saint-Maximin, in forza al Nizza, è il piano B del Milan nel caso non arrivasse Carrasco.

Il Milan è seduto a due tavoli per vincere almeno una mano e assicurarsi un esterno d’attacco. Il mercato dei rossoneri, già molto importante con gli acquisti di Paquetà e Piatek (70 milioni di investimento, ndr), punta a piazzare un ultimo colpo. L’obbiettivo dichiarato è quello di regalare a Gattuso un giocatore da utilizzare sugli esterni offensivi, in grado di saper cambiare passo: caratteristica non proprio nelle corde di Suso e Calhanoglu.

Leonardo Everton Sousa Soares Stefano Sensi José Machin Christian Kouamé Piatek
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Idea Saint-Maximin

Secondo quanto riportato da Sportmediaset, il Milan segue da vicino la situazione di Allan Saint-Maximin. Il giocatore era stato accostato alla società di via Aldo Rossi la scorsa primavera. Il classe ’97 in forza al Nizza ha una valutazione da parte dei rossoneri nizzardi pari a 35 milioni ma Leonardo è riuscito a strappare uno sconto importante. Il Milan, in ossequio al Fair Play Finanziario, è pronto a presentare un’offerta così articolata: 5 milioni per il prestito e 20 milioni per il riscatto.

Carrasco
http://www.itasportpress.it/calcio/atletico-madrid-rivelazioni-di-football-leaks-sulla-misteriosa-cessione-di-carrasco/

L’alternativa a Carrasco

Saint-Maximin, ala destra offensiva molto veloce, è alternativo al grande obbiettivo del Milan che si chiama Yannick Carrasco. Il nazionale belga potrebbe lasciare la Cina ma il Dalian Yifang non è disposto a fare sconti sul cartellino dell’ex Atletico Madrid. Entro meno di 24 ore il gong del calciomercato…

ultimo aggiornamento: 30-01-2019

X